Lo choc

Ponte Chiasso, violenta aggressione ad un passo dalla dogana: sei persone ferite

E' successo in serata in via Bellinzona, discussione che degenera forse per gelosia. Nessuno grave.

carabinieri erba sera

Serata movimentata e rissa violenta in un locale di Ponte Chiasso a pochi metri dalla Dogana, via Bellinzona 331. Ancora da chiarire i motivi dell’acesa discussione, sfociata nel coinvolfimento di una decina di persone. In tutto risultano sei i contusi, qualcuno anche in modo più serio degli altri.: tra di loro anche due 18enni Grande spiegamento di forze dell’ordine in posto per i soccorsi: carabinieri e Finanza per cercare di riportare la situazione sotto controllo, poi anche personale sanitario del 118 per i soccorsi ai coinvolti

 

Da una prima ricostruzione sembra che due uomini abbiano litigato, forse per gelosie. E uno dei due ha aggredito violentemente l’altro: ancora da confermare se con un coltello o un piccolo taglierino. Di fatto, a quel punto, parapiglia generale e intervento degli altri presenti. Bilancio, come detto, di sei coinvolti. Nessuno in pericolo di vita. Solo dopo un’ora, in zona, è tornata la calma.

 

LEGGI ANCHE QUI

leggi anche
incidente autostrada a9 schianto auto tra turate e saronno soccorsi vigili del fuoco
Il bilancio
Notte movimentata: due ubriachi, aggressione ad Erba e schianto da brivido in autostrada
leggi anche
auto polizia notte generica
Lo choc
Lite in piazza San Rocco, un 31enne ferito alla testa: la Polizia in cerca degli aggressori
rissa albese esterno gocce di caffè tre feriti
La paura
Violenta lite in strada ad Albese: in tre si “salvano” entrando di corsa in un bar
hans junior krupe il giovane ucciso alla festa di Veniano dal profilo facebook
Olgiatese
Veniano, la lite per gli schizzi della fontanella: confermata la condanna per l’aggressore
carabinieri nel bosco
L'inchiesta
Cavallasca, ragazza senza vestiti e sotto choc nel bosco: Procura e carabinieri al lavoro
carabinieri cermenate auto
Lo choc
Cermenate, ferisce la ex con un coltello e poi cerca di strangolarla: arrestato
commenta