L'inchiesta

Cavallasca, ragazza senza vestiti e sotto choc nel bosco: Procura e carabinieri al lavoro

carabinieri nel bosco

E’ stata aggredita dopo essere stata narcotizzata ? Una ipotesi inquietante sulla quale Procura di Como e carabinieri del nucleo operativo cittadino stanno indagando. Inchiesta contro ignoti per fare chiarezza sul caso della ragazza 22enne soccorsa, nella notte tra venerdì e sabato, in stato confusionale a Cavallasca, in mezzo al bosco. Lei stessa, sentita dai militari, è apparsa poco lucida e non in grado di ricostruire quello che è successo.

 

Sequetrati cellulare ed auto della giovane: la ragazza da poco aveva finito il turno al ristorante dove lavora in zona. Ora si sta cercando qualche spunto anche nelle telecamere della zona. La 22enne è stata trattenuta in ospedale al Sant’Anna: effettuati accertamenti per capire se ha subito violenza di natura sessuale magari dopo essere stata o drogata o narcotizzata.

 

LEGGI ANCHE QUI SOTTO

leggi anche
auto polizia notte generica
Il blitz
Como, 20 anni di carcere per violenza sessuale: la polizia lo scopre in un albergo del centro
leggi anche
carabinieri erba sera
Lo choc
Ponte Chiasso, violenta aggressione ad un passo dalla dogana: sei persone ferite
carcere del bassone di como esterno
Lo choc
Altra aggressione al Bassone, due agenti feriti da un detenuto:”Ora fate qualcosa…”
esercitazione protezione civile Odescalchi 2016
Gli interventi
Notte movimentata a Mozzate: doppia aggressione, due finiscono in ospedale
commenta