Como, ragazzo perde le staffe ed aggredisce un poliziotto all’Ippocastano: arrestato foto

E' successo ieri pomeriggio durante la consueta attività di controllo del territorio. L'agente ha riportato una lesione ad una spalla.

Ancora un episodio violento nella zona del parcheggio Ippocastano di Como dopo le ripetute sollecitazioni dei nostri lettori in queste settimane ad intervenire. E dopo le foto (qui sotto)) che alcuni di loro ci hanno spedito sullo stato di degrado della zona.Ieri, durante un consueto controllo, una pattuglia delle volanti della Questura ha identificato tre giovani extracomunitari che si trovavano sull’area.

Il degrado all'Ippocastano ed a Como Borghi: reportage dei nostri lettori
Il degrado all'Ippocastano ed a Como Borghi: reportage dei nostri lettori

Due di loro sono risultati regolare sul territorio italiano e si sono subito allontanati. Il terzo, invece, è risultato irregolare e si è innervosito: ha cercato di sfuggire al controllo scagliandosi contro i poliziotti. Un agente è caduto rovinosamente a terra e ha riportato lesioni alla spalla con prgnosi di 10 giorni.  Il giovane aggressore, gambiano di 23 anni e con precedenti, è stato portato in questura. E’ stato arrestato e portato in carcere in attesa del processo che si svolgerà nei prossimi giorni.