Quantcast

Ultime gite prima del ritorno in zona arancione e si teme un’altra giornata da incubo foto segui la diretta

Dopo il sabato disastroso, ecco una domenica con bel tempo e la voglia di uscire. Ieri code pazzesche.

Ieri è andata così: traffico, traffico e caos. Per arrivare a Como da Regina e Lariana, ma anche nella zona del triangolo lariano verso Erba. Tutti fermi, spesso neppure a passo d’uomo. Lunghissime code. Ed oggi, complice la bella giornata, si teme il bis, una replica di quello guià visto ieri poomeriggio e in serata. Migliaia di persone a Como e sul suo lago per le ultime gite prima del ritorno – da lunedì – in zona arancione.

traffico strade di como e chiusura di viale geno con polizia locale
traffico strade di como e chiusura di viale geno con polizia locale

 

Il caos di ritorno è stato intenso nel tardo pomeriggio e in serata. Si teme il bis oggi, come detto, perchè siamo all’ultimo giorno di zona gialla ed il tempo è bello. Opportunità irresistibile per potersi spostare visto che da settimana prossima le nuove indicazioni non lo permetteranno. Caos in agguato anche perchè oggi si uniscono pure i motociclisti ed i cicloturisti.

 

 

A Como anche oggi – dalle 14 in avanti – quello che si è già visto ieri (video sopra): chiusura di viale Geno alle auto, senso unico pedonale in centro e nella zona del lungolagio(con transenne), chusura della diga foranea. Misure per contenere la folla ed evitare assembramenti anche se il numero di persone in giro ieri è stato decisamente superiore ad ogni previsione.