Quantcast

Taxista morto sulla Milano – Meda: le immagini dello scontro con il “pirata” foto

Il protagonista è un 26enne di Lazzate: arresto convalidato, è ai domiciliari. Guardate cosa ha fatto.....

Più informazioni su

Un violento tamponamento, forse frutto di disattenzione alla guida. E’ il frammento del video diffuso oggi dalla polizia stradale di Seregno per mostrare come si è innescato l’incidente sulla Milano – Meda all’altezza di Cesano Maderno la notte del 13 gennaio scorso.

incidente mortale sulla milano meda muore taxista comasco investito

Nelle immagini della stradale si vede l’Audi del ragazzo arrestato – convalidato oggi il fermo ai domiciliari – tamponare violentemente la Fiat 600 di due fidanzati brianzoli e poi allontanarsi senza prestare soccorso. Di lì a poco si fermerà il taxista comasco, di Carugo, Eugenio Fumagalli, poi investito ed ucciso da un’alto in transito che non  lo ha visto. Urtandolo in pieno.
Il ragazzo alla guida dell’auto che non si è fermata ha 26 anni, è di Lazzate: deve rispondere di fuga e omissione di soccorso. La misura è stata convalidata dal gip di Monza, che ne ha disposto gli arresti domiciliari per la sola ipotesi della fuga. Aveva già subito per due volte il ritiro della patente. E stamane la polizia ha reso pubblico il video girato dalla telecamera di sorveglianza montata su un’auto di passaggio, che ha ripreso il momento del tamponamento. Poi il ragazzo ha accompagnato gli amici a casa e infine è andato «tranquillamente» a dormire; ai genitori avrebbe raccontato di aver avuto un problema all’auto, minimizzando quanto accaduto”.

(Foto di B & B Photographer)

Più informazioni su