Quantcast
Ma che succede ?

Estate alle porte, il lido di Villa Olmo resta chiuso: erba alta e nessuna certezza

Bastano un paio di foto per fare capire la delicata situazione. La società che ha vinto l'appalto è stata revocata dal Comune: ricorsi e proteste, la struttura in stato di abbandono

Ecco qui come si presenta. Inutili tanti giri di parole, bastano queste foto. Niente acqua nelle vasche – e ci mancherebbe altro – erba alta, “segni” di una prolungata chiusura da mesi. Nessuna “avvisaglia” di una imminente apertura visto che la stagione estiva – bizze del meteo di maggio a parte – è alle porte. Il Lido di Villa Olmo resta chiuso e tanti guardano alla struttura come possibile alternativa di gite al mare. Ma l’incertezza sulla stagione vicina regna sovrana dopo che il comune ha deciso la revoca alla società che si era aggiudicata l’appalto per una vicenda di tribunale molto complicata da capire. Di fatto una condanna di uno dei gestori, poi annullata.

Nelle scorse settimane la Finanza è andata in Comune ad acquisire i documenti del bando. Avviata una inchiesta, ancora senza indagati. I ricorsi si sono sprecati in questi mesi, il risultato è quello che vedete anche voi. Tutto sbarrato. Il comune dovrebbe fare la riassegnazione della gestione, ma non si conoscono ancora tempi e modi. E l’estate bussa già alle porte….

leggi anche
villa olmo cartello divieto calpestare aiuole e gente sdraiata sul prato
Vostre segnalazioni
Villa Olmo, vietato calpestare le aiuole. Si, ma c’è chi si sdraia sull’erba….
commenta