Quantcast

Nuovi giardini a lago: 123mila euro per il progetto definitivo

Si è conclusa la procedura per l'affidamento dell'incarico professionale di aggiornamento per i lavori di riqualificazione dei giardini a lago.

Si è conclusa la procedura per l’affidamento dell’incarico professionale di aggiornamento del progetto definitivo, progetto esecutivo, direzione lavori e coordinamento per la sicurezza dei lavori di riqualificazione dei giardini a lago.

La gara si è svolta in due fasi. Alla prima hanno partecipato 26 operatori economici presentando una manifestazione di interesse. Alla seconda, con offerta economicamente più vantaggiosa, ne sono stati invitati dieci scelti a sorteggio; quattro di questi hanno presentato offerte.
Il primo classificato, a cui è stato aggiudicato l’appalto, risulta essere il costituendo raggruppamento di professionisti composto da Studio tecnico Artuso Architetti Associati di Bologna (capogruppo), società La Mercurio srl di Olgiate Comasco, APS SRL Spin Off Unirc di Reggio Calabria, agronomo Marco Giorgetti di Varese, architetto Pier Paolo Baldo di Vinadio di Roma, architetto Giuseppe Sottilotta di Reggio Calabria, che ha offerto un importo netto di € 97.719,83 oltre oneri previdenziali e IVA, per una spesa complessiva di € 123.986,96.

Nei prossimi giorni dovranno essere consegnate le polizze di garanzia di legge e l’atto di costituzione del raggruppamento temporaneo di professionisti. Si procederà successivamente alla firma del contratto e alla consegna del servizio.

«Il percorso di selezione e aggiudicazione – spiega l’assessore ai Parchi e giardini Marco Galli – è stato lungo anche per la valutazione delle offerte tecniche e le successive verifiche necessarie per legge. Si tratta un passaggio molto importante in quanto predispone l’intervento di riqualificazione dei giardini a lago. Il passo successivo sarà l’indizione della gara per l’esecuzione dei lavori».