Quantcast

Un nuovo caso investigativo a Como nel romanzo di Vittorio Nessi “Delitto al mercato dei fiori”

Più informazioni su

Che ci fa il pubblico ministero Bruno Ferretti da uno psicanalista? E che razza di strizzacervelli è il dottor Montorsi, con studio in Como, che fa ricorso alla poesia di Thomas Eliot piuttosto che a Sigmund Freud? Il nuovo romanzo noir di Vittorio Nessi Delitto al mercato dei fiori (Daniela Piaza Editore),  inizia il primo di aprile, mese crudele (... più crudele di tutti i mesi. Genera lillà dalla terra morta, mescola memoria e desiderio… ) dove è più facile sentire il ‘mal di vivere’. Proprio questo malessere spinge il magistrato, protagonista dei libri di Nessi, su una poltrona un po’ consunta, in una stanza polverosa e ammorbata dal fumo di sigaretta dell’uomo che gli siede di fronte e che a Ferretti rimane antipatico da subito.

vittorio nessi delitto al mercato dei fiori

C’è una passione nuova che turba il Ferretti, una passione travolgente per una giovane donna. In questo crudele aprile comasco nel quale si svolge la vicenda, nemmeno la primavera del lago riesce ad acquietare il magistrato che deve anche confrontarsi con il sequestro e la morte di una moglie rapita. Un colpo di scena finale sconvolgerà la vita privata di Bruno Ferretti mentre l’esito del processo lo metterà di fronte allo spettro della disillusione. In questa lunga battaglia fra memoria e desiderio fra verità e giustizia come reagirà il magistrato?

Per saperlo, ammesso che abbia voglia di spoilerare il finale del suo libro, basta andare alla libreria Ubik di piazza San Fedele venerdì 18 giugno alle ore 18, quando l’ex magistrato comasco Vittorio Nessi (nato nel crudele mese di aprile), presenterà il suo Delitto al mercato dei fiori. Però potrà dirci una cosa che ci stiamo chiedendo da quando il romanzo è uscito: dovìè il mercato dei fiori a Como?  (Prenotazione obbligatoria como@ubiklibri.it)

Intanto l’autore ha raccontato un po’ del suo ultimo libro a Marco Romualdi in diretta per Ciaocomo radio

libri ubik

Vittorio Nessi è nato a Como nel 1947. Magistrato. Ha pubblicato “Strani Amori, amore e morte in corte di assise” Robin Edizioni, 2013 e con Daniela Piazza Editore “In fuga dalla legge”, 2015, “Due Lune sono troppe”, 2017 e “Non sono io”, 2019. Questi due ultimi romanzi sono risultati finalisti nel V e nel VII Premio Internazionale di Letteratura Città di Como. “Delitto al mercato dei fiori” ha vinto il Premio Letterario Rotary Bormio Contea, V edizione, per testi inediti.

Più informazioni su