Arredo bagno utili consigli per i tuoi acquisti

Sei alla ricerca dell’arredo bagno che soddisfi le tue esigenze di gusto e budget? Se ancora non hai le idee chiare ecco alcuni consigli utili per i tuoi acquisti

Più informazioni su

Sei alla ricerca dell’arredo bagno che soddisfi le tue esigenze di gusto e budget? Se ancora non hai le idee chiare ecco alcuni consigli utili per i tuoi acquisti, che ti aiuteranno a fare la scelta giusta senza rinunciare alla qualità.

Presta attenzione ai materiali

Individuare l’arredo bagno di qualità non è difficile, e puoi capirlo subito dai materiali. Per quanto riguarda i sanitari, la scelta migliore è indubbiamente la ceramica, materiale considerato in assoluto il più resistente e durevole nel tempo, ma anche quello che assicura una resa estetica notevole.

La lucentezza e la facilità di manutenzione della ceramica sono caratteristiche che la rendono insostituibile. Per quanto riguarda la rubinetteria, questa riveste un ruolo fondamentale nell’arredamento di questa stanza della casa dedicata al relax.

I materiali più pregiati sono l’acciaio inox e l’ottone cromato e dorato, che assicurano anche a distanza di molto tempo una qualità impeccabile.

Scegli i mobili essenziali

Rientrano nell’arredo anche i mobili bagno, che possono essere in legno naturale o laccato, o altri materiali differenti che vanno scelti in modo opportuno in base allo stile a cui decidi di ispirarti.

La scelta dei mobili deve comunque puntare sempre all’essenziale, onde evitare di sovraccaricare la stanza con arredi superflui e ingombranti. La soluzione migliore è quella di scegliere il mobile lavabo, contenitore perfetto per risparmiare spazio e avere sempre tutto in ordine.

Inoltre, ottime sono le colonne pensili da posizionare negli angoli, capienti e che occupano poco spazio. Altra soluzione sono le mensole alle pareti, ideali per poggiare oggetti in modo ordinato e averli sempre a portata di mano.

Quale colore scegliere per l’arredo bagno

Importantissima è la scelta del colore dell’arredo bagno. In generale si tende a prediligere colori chiari per ambienti più piccoli, perché danno un maggiore senso di profondità e ampiezza, e colori scuri per ambienti grandi.

Solitamente il colore preferito per i sanitari è il bianco, in quanto è facile abbinare ad esso mobili e complementi d’arredo di qualsiasi tonalità, sia chiari che scuri. Oppure si possono prediligere toni pastello sia per i mobili che per i rivestimenti se si desidera optare per un bagno più romantico.

Per un bagno più elegante, invece, al bianco dei sanitari vengono combinate di solito tonalità come il nero o il grigio, che abbinati in modo opportuno consentono di ottenere risultati molto chic.

Crea uno spazio luminoso

Non importa se il bagno è piccolo o grande, quello che conta è creare un ambiente luminoso e accogliente. Ecco che non devono mancare gli specchi, da posizionare sia sopra il lavabo e magari un altro anche di fronte, per infondere nello spazio una maggiore luminosità.

Il gioco di luci contribuisce notevolmente a creare relax e a rendere lo spazio ancora più vivibile. Lo specchio sopra il lavabo puoi sceglierlo anche con contenitore, per avere altro spazio a disposizione dove riporre le tue cose, e dotato di illuminazione integrata, così da avere più visibilità nello svolgere le comuni operazioni di trucco o altro.

 

 

Più informazioni su