Presentato il “Tacuin par ul 2021” della Famiglia Comasca

A CiaoComo di mattina Adriano Giudici presenta il "Tacuin par ul 2021" della Famiglia Comasca, con le immagini di Augusto Santini

È stato presentato quest’oggi a CiaoComo di mattina il Tacuin par ul 2021 della Famiglia Comasca, con le bellissime immagini del fotografo Augusto Santini, che ha immortalato alcune zone suggestive della città. «Dal 2011 sono state introdotte le illustrazioni e i calendari sono diventati tematici, dei veri e propri concept – ha raccontato Adriano Giudiciquello del 2021 abbiamo deciso di dedicarlo a Como e ai suoi quartieri, perché l’anno prossimo la città compirà 2080 anni dalla sua fondazione. Sono stati tanti i temi intorno ai quali, in questi anni, abbiamo costruito il calendario: le nostre attività, il gemellaggio con la città giapponese di Tokamachi, Como com’era e com’è, gli errori architettonici in giro per la città, il cibo e le poesie di Piero Collina, e così via».

Tacuin par ul 2021 Famiglia Comasca

Il calendario è già disponibile in tutte le edicole del territorio, mentre ai soci della Famiglia Comasca verrà consegnato insieme ad un libro, che quest’anno racconta, per mani di due vigili, la storia del corpo dei vigili urbani di Como, che nel 2020 ha compiuto 150 anni. Tra aneddoti, ricorrenze cittadine, curiosità, proverbi e santi in dialetto comasco, il “Tacuin” è, da tempo, un “must to have” per tantissimi comaschi e non solo.

La Famiglia Comasca è un’associazione culturale nata nel 1969 che intende promuovere la conoscenza della storia, dei costumi, dell’arte e di tutti gli aspetti della cultura e della vita sociale comasca.

La sede dell’associazione si trova a Como in via Bonanomi 5 ed è aperta il lunedì dalle 15 alle 18, il martedì e il giovedì dalle 9.30 alle 12 e dalle 15 alle 18. Per informazioni, contattare il numero 031271907 o scrivere una mail all’indirizzo famigliacomasca@virgilio.it.