Teleriscaldamento a Como, un guaio dopo l’altro: anche l’ex macello finisce al freddo foto

Avviato il cantiere in queste ore. La situazione aggiornata: non ancora finito l'intervento in Salita Cappuccini.

Ma quanti problemi. Uno via l’altro. E molte abitazioni restano al freddo in questi giorni dove il clima esterno è tutt’altro che piacevole. Acsm-Agam fa il punto della situazione in queste ore: tanti i cantieri tuttora aperti e in fase di sistemazione. Il dettaglio.

emergenza acqua como distribuzione muggiò e cantiere di via turati camerlata

 

La riparazione della perdita nella rete teleriscaldamento di via Somigliana è stata avviata stamattina e completata nel più breve tempo possibile. Un’unica utenza interessata (l’ex macello). Verifiche puntuali in via Montelungo dove la scuola elementare lamenta difficoltà nel riscaldamento. Sono stati aumentati i parametri di portata.

In via Colonna sono terminate le opere sulla rete del teleriscaldamento ed è in fase di ultimazione il simultaneo intervento sulla rete fognaria. Si prevede di ripristinare la viabilità al più tardi lunedì. Lungo Salita Cappuccini è stata individuata una perdita che sarà riparata quanto prima. Intervento, in quest’ultimo caso, non ancora completato del tutto.

 

Nelle scorse settimane i vertici dell’azienda avevano spiegato la situazione (video sopra) chiedendo scusa per i disservizi che si sono verificati prima di Natale.