Quantcast

Peccato Jacopo: resta senza benzina a 300 metri dall’arrivo, è 36esimo in generale

Il pilota di Montorfano sfortunato sul traguardo di San Juan de Marcona:"Ho perso 15 minuti con questo inconveniente". Oggi 330 chilometri di speciale.

Terza tappa alla Dakar sudamericana da Pisco a San Juan de Marcona: ha messo alla prova i più temprati bikers con 501km di fuori pista e 295km di prova speciale, tra il lago salato e il cuore dei canyon. L’imperativa sveglia di Jacopo Cerutti del Mc Natale Noseda di Intimiano è suonata alle 4 per permettergli di preparare il necessario per la giornata e partire dal paddock alle 6:45.

jacopo cerutti al via della dakar 2018, moto in mezzo alle dune

“È stata una tappa molto navigata ma fortunatamente non ho fatto molti errori. Mi sono divertito, peccato solo che a 300 metri dall’arrivo sono rimasto senza benzina; quest’inconveniente mi ha fatto perdere almeno 15 minuti”. Alla fine della terza giornata di gara Jacopo è in 36esima posizione.

Ed oggi, 9 gennaio, la stessa spiaggia di San Juan De Marcona in cui partirà il cronometro si presterà anche da punto d’arrivo, infatti i piloti faranno un anello di 444km (di cui 330km di prova speciale).