CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Due giorni con il concorso internazionale per giovani ballerini Lario Danza

Più informazioni su

Il 24/25 Aprile nella splendida cornice del Teatro Sociale si svolgerà, per la prima volta a Como, la 17esima edizione del Concorso Internazionale “LarioDanza”. Dopo tanti anni a Lecco, sarà ancora una volta il lago di Como ad ospiterà, nel suo meraviglioso paesaggio, uno dei più importanti concorsi a livello internazionale aperto a giovani talenti della danza provenienti da tutto il mondo.

lariodanza 2016-2

Il concorso vuole far emergere e promuovere il talento di giovani ballerini, non ancora professionisti. Ai candidati viene offerta la  possibilità di esprimersi davanti ad una prestigiosa giuria   composta da direttori e da insegnanti di accademie di rilevanza mondiale.
La giuria, ha il compito di assegnare i premi istituzionali per ogni categoria e stile e individuare i migliori talenti , ai quali assegnare le borse di studio messe in palio dalle prestigiose Accademie internazionali partner del concorso. L’obbiettivo è quello di aiutare i migliori ad inserirsi o fare un’esperienza in contesti professionali di altissimo livello.
A tutti i partecipanti viene offerta la possibilità di un confronto in un ambiente sereno e ben organizzato.
Il concorso, valorizza il lavoro svolto da tanti giovani e giovanissimi, pone attenzione per le peculiarità del linguaggio espressivo senza dimenticare di considerare l’aspetto educativo, formativo, e comunicativo della danza una grande risorsa per la formazione della persona.

ASCOLTA L’INTERVISTA A LIVIANA ARNOLDI DIRETTRICE ARTISTICA DI LARIODANZA

“LarioDanza”, riconosciuto come la perla delle manifestazioni di questo genere, ha visto nel corso delle precedenti edizioni la presenza in giuria dei direttori delle più prestigiose istituzioni internazionali di danza. Lo scorso anno sono state assegnate 141 borse di studio per un valore complessivo di 123.000,00 euro, valore record in assoluto in Italia.

lariodanza 2016-1

Il programma dell’edizione 2016 prevede due giornate intense, domenica 24 e lunedì 25 aprile, con le gare che iniziano alle 11 di mattina e proseguono per tutto il giono con finali e premiazioni in serata. In particolare domenica sarà dedicata alle categorie  Seniores  tutte le formazioni e stili e  Juniores. Alle 21,30 circa Finale WORLD AUDITION  Premio Pierina Legnani. Lunedì, sempre dalle 11, toccherà agli Under e Baby. Tutte le informazioni sul sito lariodanza.org

Quest’anno a giudicare i concorrenti saranno Michael Blake (Artistic Director of the Jazz and Contemporary Program at Joffrey Ballet School New York), Samuel Wuersten (Artistic Director, Holland Dance Festival), Steffi Scherzer (Artistic Director of Zurich Dance Academy), Paola Cantalupo (Direttrice Artistica e Pedagogica dell’Ecole Supérieure de Danse de Cannes-Mougins Rossella Hightower e dell’Ecole Nationale Supérieure de Danse de Marseille), Melanie Person (Giudice di gara alla Seoul International Dance e Grand  e Prix del Giappone), Michael Leon Thomas (Dirige il Dipartimento Education Intensive presso Complexions di New York City e Dallas Summer intensive), Valery Mikhailovsky (Ballerino e Coreografo di fama mondiale), Iurii Gorscov (Dal 1964 al 1984 solista della State Academic Ensemble of Folk “Joc”).

Ad affiancare la giuria ufficale ci sarà la Giuria della Critica che assegnerà premi speciali e Borse di Studio  in piena autonomia ed è composta da Giacomo Molinari (Associazione Italiana Danzatori), Aldo Masella (Regista, giornalista, direttore della Scuola di Teatro del Teatro Carcano di Milano), Antonio Desiderio (Manager artistico).

Il pubblico può assitere a tutte le fasi del concorso. I biglietti si possono acquistare on line sul sito www.teatrosocialecomo.it o in biglietteria il
martedì e giovedì ore 10.00 – 14.00, mercoledì e venerdi ore 16.00 – 20.00, sabato ore 10.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00. Info tel. 031/270170

“LarioDanza” offre l’ospitalità a svariate decine di giovani ballerini grazie agli sponsor come Canon, che ha sviluppato un sistema di stampa a colori per la prima volta nel mondo paragonabile alla visione televisiva in HD, e che per la prima volta ne testerà l’utilizzo in una manifestazione di tale livello nel settore Danza. La particolarità straordinaria, è che, al contrario della stampa denominata “Offset”, Canon permetterà ad ogni partecipante, ad ogni scuola, di indicare i contenuti fotografici da inserire nelle pubblicazioni a loro dedicate, personalizzandole il contenuto a loro piacimento.

Bric’s, azienda leader nel settore  della valigeria e degli accessori moda, ha deciso sostenere questa 17ma edizione del concorso, che per la prima volta si svolge a Como, omaggiando ogni partecipante di un prodotto Made in Bric’s. Da sempre questo è il motto di un’azienda che promette qualità e design al suo consumatore finale e che fa della conservazione della sua anima di family company la sua forza.

Altri sostenitori di “Lariodanza” sono Autotorino che mette a disposizione i mezzi per la mobilità dei giudici e dei partecipanti. Infine, un grande ringraziamento al Comune di Como per il significativo contributo a questa grande manifestazione internazionale.

 

Più informazioni su