Quantcast

Open Day all’Università dell’Insubria di Como

Grande successo per la seconda giornata a porte aperte dell’Università dell’Insubria, a cui hanno partecipato oltre 750 ragazzi, con un incremento del 15 per cento rispetto allo scorso anno. La giornata si è svolta tra il Chiostro di Sant’Abbondio per le aree giuridico-economica e delle scienze umane e sociali e il polo di via Valleggio per le aree scientifico-tecnologica, sanitaria e sportiva.

Rispetto al passato, un numero elevato di aspiranti matricole è arrivato – oltre che da Como, Lecco, Varese, Monza Brianza e Milano -, anche da altre province della Lombardia, dal vicino Piemonte, dalla Svizzera (Lugano e Mendrisio) e dal resto d’Italia. Per esempio da Foggia e Lecce, Cosenza, Urbino, Pescara, Roma, Viterbo, Trento, Bolzano, Brescia, Aosta e un paio di ragazzi anche dalla Sardegna. Da segnalare la presenza di alcuni studenti da Francia, Romania, Macedonia e Albania.

Mostra tutto il testo Nascondi