LA RIPARTENZA A COMO, I TAXI ANCORA VUOTI