Corsa e non solo

Libri di corsa al Grumello, una domenica di sport e cultura tra le bellezze del territorio

Libri di corsa è la coinvolgente manifestazione giunta alla sua V edizione e si terrà nella mattinata di Domenica 18 Settembre.

Libri di corsa è  la coinvolgente manifestazione giunta alla sua V edizione, – ideata e organizzata dall’Associazione Villa del Grumello con Athletic Team Lario – coinvolgerà anche quest’anno grandi e bambini, artisti, sportivi e cittadini, in una kermesse originalissima tra sport, cultura, paesaggio e si terrà nella mattinata di Domenica 18 settembre.

Libri di corsa

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Athletic Team Lario (“ATL”) è nata nel 1993 per iniziativa di un gruppo di amici accomunati dalla passione della corsa e dall’amore per il lago di Como e i suoi incantevoli paesaggi. L’Associazione organizza iniziative sportive ed eventi, anche in collaborazione con altre realtà sportive e culturali del territorio, mettendo in connessione differenti pratiche, generazioni e luoghi intrecciando sport, cultura e bellezza: peculiarità del lago di Como.

Fil rouge: stimolare una sensibilità ambientale e la scoperta delle bellezze paesaggistiche del nostro territorio lacustre, attraversato con lentezza e approfondito nella conoscenza in modo lieve, creativo e partecipato.
Il libro sarà il testimone che connetterà luoghi, persone, periodi storici, discipline e generazioni e la narrazione valorizzerà questo percorso condiviso di scoperta.

Libri di Corsa è una festa e un progetto di rete, che coinvolge tante realtà culturali, istituzionali, sportive e scolastiche del territorio comasco, a partire dall’Associazione Sentiero dei Sogni, ideatrice della Lake Como Poetry Way lungo la quale avverrà la “corsa dei libri” tra le piccole biblioteche libere (little free library). Per il secondo anno l’iniziativa è inoltre inserita nel programma di Parolario e intercetterà quindi nei suoi contenuti anche la figura di Dino Buzzati.

STAFFETTA (il pubblico non potrà partecipare alla corsa) e SCAMBIO DEI LIBRI (aperto a tutti)

Come da tradizione, ad aprire la kermesse alla mattina sarà proprio la STAFFETTA DEI LIBRI, in collaborazione con Associazione Sentiero dei Sogni, riservata ai runner di Athletic Team Lario e ai ragazzi di alcune realtà sportive e scolastiche invitate a partecipare (nel 2022 saranno alcune classi degli indirizzi sportivi della Scuola Media Ugo Foscolo di Como e del Liceo Scientifico Antonio Sant’Elia di Cantù).

Il pubblico potrà salutare il passaggio dei corridori alle varie postazioni del bookcrossing lungo il percorso.

Alle 11 SCAMBIO DEI LIBRI finale tra i runner e il pubblico – che è invitato a portare con sé un libro da scambiare – al Cedro del Grumello. Sarà inoltre attiva una raccolta di libri a favore della biblioteca del carcere del Bassone, in collaborazione con Ass. Bottega Volante.

LIBRI DI CORSA – LABORATORI e SPETTACOLO

Dalle ore 9.30 al via le attività aperte al pubblico gratuitamente nel parco del Grumello.
Tra la Serra e la sua splendida canfora si terrà per i bambini dai 7 anni il laboratorio creativo IL LIBRO DALLA TESTA AI PIEDI, curato dall’architetto brasiliano Kathia Alves, grandissima esperta di libri.

Contestualmente, al cedro del Grumello prenderà corpo il laboratorio di narrazione TI RACCONTO UNA STORIA curato dagli autori e registi Pino Di Bello e Marco Continanza, aperto a tutti dai 13 anni in su e particolarmente dedicato ai ragazzi. Prenotazione obbligatoria sul sito: www.villadelgrumello.it

Alle 11.30 l’attore Marco Continanza assieme al musicista Gianbattista Galli dei Sulutumana metteranno in scena la narrazione teatralizzata – creata ad hoc per l’evento – SEM KUMASC, SU E GIU’ PER IL LAGO DI COMO, aperta al pubblico di adulti e di bambini, dai 7 anni fino ad esaurimento posti.

“Samuele è un bambino nato e cresciuto sulle rive del Lario, taciturno, “strano” agli occhi di molti. È figlio di una ex canoista e di un appassionato di ciclismo. Con la sua fervida immaginazione Samuele è solito fare grandi viaggi nei quali vive incredibili avventure. Nei suoi sogni ad occhi aperti, ambientati sulle splendide rive del lago, lui è un eroe, anzi, un supereroe e pertanto necessita di uno pseudonimo: così Samuele diventa Sem, Sem Kumasc…”

SERRA DEL GRUMELLO

A chiudere la manifestazione alle 17 alla canfora della Serra e nell’ambito di Parolario ATELIER BUZZATI: UN BOSCO IN CITTÀ – come lo è in parte il Parco del Grumello – laboratorio creativo a cura di Fata Morgana. I racconti come il “Colombre”, “I miracoli della Val Morel”, “il Babau” ed altri faranno da sfondo a questo percorso laboratoriale, che coinvolgerà grandi e piccoli. Prenotazione obbligatoria sul sito: www.parolario.it

Tutto il programma sul sito: www.villaldelgrumello.it
Tutto il giorno sarà attivo il RISTORO AROMATICO E SPONTANEO DEL GRUMELLO.

Prenotazioni: La Breva +39 328 4433871

Con la partecipazione di: Comune di Como, Comune di Brunate, Comune di Cernobbio-Villa Bernasconi, Comune di Maslianico, Giardino della Valle, Associazione La Stecca, Società Palchettisti Teatro Sociale Como, Associazione ex Allievi scuole medie Marmori Cernobbio, Associazione Tavernola Attiva e Circolo Culturale Tavernolese. soggetti coinvolti da Sentiero dei Sogni nella gestione delle varie “casette” della LCPW.

Laboratori e spettacoli a cura di Katia Alves, Marco Continanza, Gianbattista Galli, Giuseppe Di Bello, Gruppo Fata Morgana

commenta