Schermi d'arte

Agosto con 4 film d’arte al Grumello

schermi d'arte grumello

E’ diventato un appuntamento fisso quello con l’agosto d’arte a Villa del Grumello, più precisamente con i film dedicati all’arte che, negli ultimi anni, costituiscono una buona parte delle produzioni cinematografiche mondiali. Stiamo parlando di documentari con un taglio narrativo degno  del grande cinema, infatti sono  spesso, diretti da registi famosi e realizzati con sofisticate tecniche di ripresa, sia che si tratti di una mostra d’arte in un importante museo piuttosto che la biografia di un artista.

Promotori della quarta edizione della rassegna estiva SCHERMI D’ARTE sono il Circolo Arci Xanadù e l’ Associazione Villa del Grumello, per quattro domeniche, a partire dal 7 agosto, nel suggestivo contesto del parco di Villa del Grumello. Due film dedicati alla musica di due artisti scomparsi negli ultimi anni, Ennio Morricone ed Ezio Bosso, e altri due che portano lo spettatore nei due siti più visitati d’Italia: Pompei e Venezia. Proiezioni alle ore 21, biglietto a 7 euro in prevendita qui.

Il programma completo

 

Domenica 7 agosto

ENNIO di Giuseppe Tornatore

Il regista di “Nuovo cinema paradiso” rende omaggio all’amico e collaboratore Ennio Morricone, ripercorrendo la vita e le opere del leggendario compositore. Lo aiutano le interviste a rinomati registi e musicisti, le registrazioni di alcuni acclamato tour mondiali del maestro, le clip tratte da alcuni iconici film musicati da Morricone (7 diretti da Tornatore), e i filmati esclusivi delle scene e dei luoghi che hanno definito la sua vita.

Domenica 14 agosto

EZIO BOSSO – LE COSE CHE RESTANO di Giorgio Verdelli

Al centro della carriera e dell’esistenza di Ezio Bosso, che è stata quanto di più atipico si possa immaginare, sia per le vicende personali che professionali, c’è sempre stato l’amore per l’arte, vissuta come disciplina e ragione di vita. Nel film il racconto è affidato allo stesso Bosso, attraverso la raccolta e la messa in fila delle sue riflessioni, interviste, pensieri in un flusso di coscienza che si svela e ci fa entrare nel suo mondo, come in un diario.

Domenica 21 agosto

POMPEI – EROS E MITO di Pappi Corsicato

Il docu-film mette a nudo i miti e i personaggi che hanno contribuito a rendere immortale Pompei, sito straordinario cristallizzato dalla drammatica eruzione del 79 d.C. Dalla storia d’amore tra Bacco e Arianna al rapporto ambiguo tra Leda e il Cigno, dalla sete di sangue soddisfatta dalle lotte gladiatorie alla disperata ricerca dell’immortalità di Poppea Sabina, si analizzano i miti, le leggende e gli aspetti più segreti della città. A condurci attraverso le sue strade di ciottoli una narratrice d’eccezione: Isabella Rossellini.

Domenica 28 agosto

VENEZIA – INFINITA AVANGUARDIA di Michele Mally

Venezia ha 1600 anni e una storia densissima e tormentata. Racchiude diverse narrazioni e personaggi che dall’antichità sono passati per le sue calli e sulle sue acque, lasciando tracce che ancora oggi la rendono crocevia fondamentale per arti, cultura, società. Racchiude dei micromondi che qui vengono raccontati attraverso capitoli su diverse tematiche: dalla storia della città, a luogo di sperimentazione creativa e salotto intellettuale.

PARCO DI VILLA DEL GRUMELLO via per Cernobbio 11 – Como (accesso pedonale)

info: www.spaziogloria.comwww.villadelgrumello.it

inizio proiezioni ore 21.00

Ingresso 7€

Prevendite: www.spaziogloria.com/biglietteria

Rassegna organizzata da ARCI Xanadù e Associazione Villa del Grumello

ATTENZIONE: – In caso di previsto maltempo la proiezione verrà annullata e i biglietti rimborsati – In caso di proiezione interrotta da imprevisto maltempo verrà inviato via mail un coupon valido per una proiezione al Cinema Gloria

commenta