L'orrore

Cadorago, litigano all’alba: uccide la compagna a coltellate, l’orrore dei vicini di casa

La ricostruzione del delitto e la testimonianza di una giovane che abita al piano superiore dello stabile. La vittima ha 34 anni, il compagno 37

E’ successo poco prima delle 5. Quando i vicini di casa – in particolare la signora del terzo piano di questa palazzina di via Leopardi a Cadorago, a pochi metri dal centro paese – ha sentito le invocazioni di aiuto di una ragazza e la furia del suo compagno. Cosa è successo resta ancora da stabilirlo: inchiesta dei carabinieri di Cantù e del Pm Mariano Fadda (Procura di Como). Marco Campanaro, 37enne frontaliere da anni residente in paese, avrebbe aggredito la ragazza ferendola in modo mortale con alcune coltellate (ipotesi da confermare, ma data per probabile). Poi ha aspettato in casa l’arrivo dei carabinieri, nel frattempo allertati dai vicini. Ha aperto la porta non senza difficoltà quando i militari hanno bussato pochi minuti dopo. Per Valentina di Mauro, 34enne tra qualche giorno (originaria della provincia di Varese), non c’era già nulla da fare. L’ambulanza del 118, allertata subito, non ha portato via la ragazza. Purtroppo il decesso è stato immediato, constatato dal medico arrivato nell’appartamento al primo piano a Cadorago (via Leopardi 9).

delitto cadorago appartamenmto via leopardi e auto omicida
delitto cadorago appartamenmto via leopardi e auto omicida

Qui le parole della figlia della donna (video) che per prima ha sentito le urla ed è corsa al primo piano per capire cosa stava accadendo, poi ha chiamato i carabinieri. Lei era ancora a letto e non ha sentito, la mamma si è prodigata subito per portare aiuto dopo le invocazioni di Valentina ormai agonizzante.

delitto cadorago appartamenmto via leopardi e auto omicida

Questa (foto sopra) la vettura di Marco Campanaro, all’esterno dell’abitazione di via Leopardi. Dalla parte opposta anche quella di Valentina, al parcheggio adiacente l’abitazione.

 

QUI LA NOSTRA PRESA DIRETTA DAL LUOGO

https://www.facebook.com/ciaocomo/videos/1435187426984038

 

L’UOMO FERMATO PER OMICIDIO: E’ IN CARCERE

Marco Campanaro è stato fermato e portato in caserma a Lomazzo per i primi accertamenti. E’ stato poi arrestato e deve rispondere di omicidio volontario. Avrebbe colpito la compagna per gelosia, forse perchè convinto che aveva una relazione con un altro uomo. Sul corpo di Valentina sarà eseguita l’autopsia disposta dalla Procura di Como.

 

APPROFONDIMENTO QUI

leggi anche
generica carabinieri erba auto con portiera due quattordicenni
L'orrore
Cadorago, donna di 34 anni uccisa a coltellate: i carabinieri fermano il compagno
Più informazioni
leggi anche
furgone polizia penitenziaria bassone
Lo choc
Cantù, lo manda in ospedale per i pugni in volto: arrestato per tentato omicidio
furgone polizia penitenziaria bassone
L'interrogatorio
Tentato omicidio di Turate: il padre in silenzio, il figlio si difende. Entrambi restano in cella
esterno tribunale di como processo killetr di don roberto solo esterno
L'udienza
Processo per l’omicidio di don Roberto, il testimone oculare incastra il tunisino:”Ho visto tutto”
funerali valentina di mauro a varese delitto cadorago
Il saluto
Addio a Valentina con lacrime e rabbia:”Portata via da una violenza cieca e ingiustificata”
nuovo prefetto di como andrea polichetti si presenta alla stampa mascherina e non
Il summit
Il Prefetto convoca le forze dell’Ordine dopo le aggressioni di ieri:”Piu’ controlli e coordinamento”
delitto cadorago appartamenmto via leopardi e auto omicida
L'inchiesta
La Procura di Como chiede la perizia psichiatrica per il 37enne che ha ucciso la compagna
commenta