L'evento

La bella suggestione di ogni anno ai primi di luglio: l’Alba a Villa del Grumello

Le immagini e le suggestioni della mattinata odierna con i percussionisti del Teatro della Scala.

E’ sicuramente l’evento più atteso degli appuntamenti Intorno al Festival, è il concerto all’alba nel Parco di Villa del Grumello che si è svolto stamane all’alba appunto. Dalle 5 del mattino in poi : ad allietare il pubblico mentre il sole sorge saranno i Percussionisti del Teatro alla Scala (video allegato) con Il suono ipnotico. Il minimalismo americano da Steve Reich a Philip Glass. Immagini grazie alla nostra lettrice Sandra Pecchielan che era presente assieme a tante altre persone.

villa del grunello alba con la musica e le percussioni della scala di milano
villa del grunello alba con la musica e le percussioni della scala di milano

 L’ensemble di strumenti a percussione del Teatro alla Scala si dedica soprattutto al repertorio del Novecento. Il minimalismo è stato un movimento musicale d’avanguardia nato in America che si è sviluppato dalla prima metà degli anni 60 sino alla seconda metà degli anni 70 e ha l’enorme merito di portare l’avanguardia fuori dai confini delle accademie per entrare prepotentemente nel mondo della musica giovanile e conseguentemente fare l’opposto, portare giovani musicisti rock a interessarsi di avanguardia. Il minimalismo americano di New York ha due protagonisti, Steve Reich e Philip Glass. A differenza della sponda californiana, a New York nasce un minimalismo estremamente tecnico, ossessivo e matematico, tanto freddo da aprire al concetto di musica come processo che una volta messo in moto dal compositore va avanti in modo autonomo.

villa del grunello alba con la musica e le percussioni della scala di milano
villa del grunello alba con la musica e le percussioni della scala di milano

 

commenta