Il saluto

Cof di Lanzo, da domani il primario Morini in pensione: punto di riferimento per 39 anni

Un saluto e un ringraziamento anche dalla direzione sanitaria della struttura dell'Alta Valle Intelvi:"Importante il suo lavoro, ha curato migliaia di pazienti"

ivano morini primario cof di lanzo da domani in pensione

Dopo 39 anni di attività, domani ultimo giorno di servzio per Ivano Morini: va in pensione e lascia la direzione dell’Ortopedia II del COF Lanzo Hospital. Assunto nel 1983, inizia la sua carriera da medico assistente per poi arrivare a ricoprire il ruolo di Primario e Responsabile dell’Unità Ortopedica II dell’ospedale dell’Alta Valle. Nel corso della sua carriera ha eseguito interventi di chirurgia protesica dell’anca e del ginocchio, chirurgia artroscopica di ginocchio e spalla, chirurgia della mano e del piede e interventi di traumatologia, con ottimi risultati sia in termini clinici che di rapporto umano con i pazienti.

 

«Un bilancio di questi  anni? Avere aiutato i miei pazienti a superare con successo gravi problemi ortopedici  e, soprattutto, essere stato una preziosa guida nella crescita professionale dei giovani chirurghi assegnati alla mia equipe. – commenta Ivano Morini – Insieme al collega Emanuele Franchi,  abbiamo portato l’Ortopedia del COF Lanzo Hospital a essere riconosciuta come una delle migliori del territorio, con tecniche sempre all’avanguardia di cui stanno beneficiando i pazienti e i medici chirurghi più giovani». Un saluto e un ringraziamento a Ivano Morini anche dalla direzione sanitaria: «Nel corso degli anni il contributo professionale di Ivano Morini allo sviluppo del Reparto Ortopedico di COF Lanzo Hospital è stato significativo e, per questo motivo, tutta la Direzione ringrazia per l’importante lavoro svolto».

commenta