Post-voto

I fedelissimi del sindaco già al lavoro: Colombo ed Anzaldo, Veronelli e Pellegatta da noi

Idee e progetti, i suoi consiglieri in questi giorni in diretta a CiaoComo. Forse già settimana prossima il primo consiglio comunale.

I suoi fedelissimi già stanno prendendo dimestichezza con la macchina comunale. Per capire, cercare di imparare, entrare nella parte di un ruolo importante. I fedelissimi di Rapinese sono Anzaldo e Cappelletti, lunga conoscenza di anni, ma non solo. C’è anche Enrico Colombo che, da quando ha accettato la carica di candidato consigliere (e futuro assessore in pectore), sta già pensando a cosa fare per rilanciare la cultura. A lui il compito di allestire la mostra sulle monete d’oro trovate in via Diaz a Como.

 

E poi ci sono altri fedelissimi, sia pure da meno tempo al fianco del neo-sindaco. Da Camilla Veronelli ed Arianna Pellegatta. Tutti da noi in questi giorni a spiegare e illustrare il futuro della giunta Rapinese. Lunedì – poche ore dopo il successo – sono venuti Colombo e Pellegatta (video sopra), domani sarà la volta di Anzaldo e della Veronelli. In diretta da noi a spiegare quelli che sono gli obiettivi e le priorità da portare a termine. Il sindaco sarà da noi nel primo fine settimana per una linea diretta nella quale risponderà alle domande dei nostri lettori. Quello che succedeva prima con Landriscina e che ora verrà fatto con Rapinese per avere un contatto diretto con i cittadini, raccogliere segnalazioni e dare risposte.

Fulvio Anzaldo sarà chiamato – in virtù dei maggiori voti raccolti della sua lista e per anzianità di presenze – a presiedere il primo consiglio comunale dell’era Rapinese. Forse già la prossima settimana: lì ci saranno eventuali surroghe di consiglieri (della minoranza in particolare) e poi la nomina degli assessori. Ne mancano solo un paio per completare la squadra: quello del bilancio (una donna per ammissione del sindaco, ma ancora top-secet) e poi quello della viabilità, due tempi caldi e molto importanti da affrontare.

 

Di fatto, ad oggi, il passaggio di consegne formaler tra Landriscina e Rapinese non è ancora avvenuto: molti lo aspettavano oggi, invece nulla di fatto in Comune a Como.

 

APPROFONDIMENTO QUI SOTTO

leggi anche
minghetti e rapinese confronto diretto negli studi rai di milano per il ballottaggio
Verso il voto
Minghetti – Rapinese, a voi: primo confronto oggi davanti alle telecamere della Rai
leggi anche
comizio alessandro rapinese como e passeggiata barbara minghetti centro città ballottaggio como
Analisi del voto
Il ciclone-Rapinese su Como: vince in 64 sezioni, solo dieci per la Minghetti
alessandro rapinese prima conferenza stampa comune como lui che parla in piedi con suoi candidati
La presentazione
Rapinese con i piedi per terra:”Umiltà per poter amministrare bene la nostra Como”
ballottaggio como foto minghetti e rapinese vicini
Il voto
Ballottaggio Como, urne chiuse ed ecco il ribaltone: Rapinese il nuovo sindaco di Como
Le immagini del primo consiglio comunale di Como con Rapinese: i volti dei presenti
La scelta
Prima decisione del consiglio: Anzaldo nuovo presidente con 25 voti a favore
commenta