Abitava a Turate, 72 anni, in passato qualche problema di cuore in passato. Ed è stato proprio il cuore a tradirlo ieri pomeriggio mentre era in spiaggia a Rimini – assieme alla sorella per un breve periodo di vacanza -. Si è accasciato vicino alla riva, pare mentre stava passeggiando sulla battigia, e quando sono arrivati i soccorsi per l’uomo non c’era già nulla da fare. Malore tanto improvviso quanto grave e devastante. Non ha avuto scampo.