Quantcast
Villa bernasconi cernobbio

Omaggio a Gigi Meroni nella I° edizione del “Libro Festival in tour – leggere emozioni”

librofestival 2022

Toccherà la provincia di Como e precisamente Cernobbio, la I edizione del “Libro Festival in tour – leggere emozioni” (www.librofestival.it), progetto culturale incentrato sull’importanza del libro e la lettura ideato da Francesco Pellicini per Associazione Festival del teatro e della comicità Città di Luino e sostenuto da Fondazione Cariplo. Il 31 luglio alle ore 21 a Villa Bernasconi ci sarà lo spettacolo La Farfalla Gigi Meroni sulla vita del calciatore comasco del Torino scomparso, nel pieno della carriera, in un incidente automobilistico nel 1967. Lo spettacolo di teatro canzone con Giordano Fenocchio, Maicol Trotta, Max Peroni e Fazio Armellini è presentato in collaborazione con il Festival Parolario di Como. 

“Libro Festival in tour – leggere emozioni”  è  caratterizzato da una fitta proposta di eventi tra spettacoli, conferenze, presentazioni di libri e laboratori di lettura partecipata che toccheranno le  province di Milano, Bergamo, Brescia, Como, Varese, Novara e Verbano-Cusio-Ossola a partire dal 24 maggio e proseguiranno fino ad aprile 2023.

Il Festival nasce con l’intento di sostenere e stimolare la lettura quotidianamente attraverso una meticolosa azione di protagonismo teatrale disposto mediante la creazione di laboratori di lettura permanente nelle sedi delle Città di Luino (VA) e Legnano (MI) – prima fase del progetto – e con un ricco tour estivo/autunnale – seconda fase – a Legnano (MI), Sesto Calende (VA), Briga Novarese (NO), Desenzano del Garda (BS), Lovere (BG), Cernobbio (CO), Cannobio (VB), Verbania (VB), Gallarate (VA) e Luino (VA) attraverso la messa in scena di saggi di lettura partecipata post laboratori, spettacoli di teatro canzone lettura, presentazioni di libri e incontri con gli autori. Il Festival sarà valorizzato dalla presenza dell’emittente televisiva Rete 55 Varese, media partner del progetto, che seguirà le tappe del tour ospitando protagonisti, scrittori e attori.

 

I saggi teatrali di lettura partecipata rappresentano il  cuore del progetto, frutto di una serie di laboratori di lettura realizzati dai tutor individuati dall’Associazione Festival del teatro e della comicità Città di Luino nelle sedi di Luino (VA) Palazzo Verbania – Archivio Piero Chiara Vittorio Sereni e a Legnano (MI) Scuola Teatro Junior Teatro delle sfumature.

I primi due appuntamenti apriranno la parte estiva del Festival il 24 e 26 maggio al Teatro Sala Ratti di Legnano (MI): in scena i giovani attori iscrittisi ai laboratori di lettura di Legnano, curati dai tutor Jacopo Pari e Antonio Lombardi della Scuola Teatro Junior – Teatro delle Sfumature.

Si prosegue a Sesto Calende (VA) il 10 giugno con il primo ospite del festival: l’attore della Radio Televisione Svizzera italiana Matteo Carassini sarà infatti impegnato nel teatro canzone letteratura “C’era una volta la tempesta”, un sentito omaggio letterario al territorio lacustre. A Briga Novarese (NO) il 17 giugno la presentazione del libro “Felice di essere Musazzi” seguito, il 28 giugno, dall’omaggio alla poesia cantata di Giorgio Gaber inscenato da Luca Maciacchini al Castello di Desenzano del Garda (BS). A luglio sarà la volta dell’omaggio/presentazione del libro dedicato a Nanni Svampa con Francesco Pellicini a Lovere (BG). Il 31 luglio, presso Villa Bernasconi a Cernobbio (CO), da una idea di Alfredo Salvi, in collaborazione con il Festival Parolario di Como, andrà in scena lo spettacolo di letteratura sportiva dedicato al calciatore Gigi Meroni, la mitica “Farfalla granata”. La stagione estiva proseguirà il 4 agosto a Verbania (VB) Teatro Maggiore con il concerto di Giorgio Conte che per l’occasione presenterà anche i suoi libri “Sfogliar Verze”, Un trattore arancio” e “Lepre al Civet”. Il 16 settembre andrà in scena l’omaggio di teatro canzone letteratura sportiva sulla vita di Gigi Riva al Museo Maga di Gallarate (MI) mentre chiuderà la parte estiva il 18 settembre il saggio di teatro e lettura con gli adulti dei laboratori della Città di Luino a Palazzo Verbania a Luino (VA).

 

Fitto di appuntamenti il calendario autunnale del festival che prevederà un polo culturale permanente di eventi in programma da settembre a dicembre 2022 presso il Museo d’Arte Moderna Maga di Gallarate (VA) dove, mensilmente, verranno presentati: “Da Leggiuno in nazionale” spettacolo di teatro canzone sulla vita di Gigi Riva (letteratura sportiva); il libro di Alberto Patrucco dedicato a George Brassens (letteratura francese) in collaborazione con il festival letterario Duemilalibri”; il saggio degli adolescenti della scuola del Teatro Junior, curato dal tutor Antonio Lombardi, su testi di Baricco, Pirandello, Rossi, Luporini, Moravia; il teatro canzone “Già, infatti, è così” tratto dai testi dello scrittore Andrea Vitali.

A chiudere il tour l’ultimo appuntamento in scena a Cannobio (VB) con il saggio “Letteratura del territorio” curato dai protagonisti del laboratorio lettura partecipata della sede permanente città di Luino con il tutor Matteo Carassini.

Le date autunnali potranno essere visionate dal mese di luglio 2022 sul sito www.librofestival.it e sul sito dei comuni ospitanti il tour.

 

Il Festival, diretto dall’attore Francesco Pellicini, presidente dell’Associazione Festival del Teatro della Musica e della Comicità di Luino”, gode del sostegno di Fondazione Cariplo relativo al bando “Per il libro e la lettura”. Il progetto si avvale altresì delle collaborazioni prestigiose con i Festival letterari “Parolario” di Como, “Duemilalibri” di Gallarate, il Festival del Teatro, della Musica e della Comicità delle Terre Insubri ed il Festival dei laghi Lombardi, oltre al supporto organizzativo dei comuni annessi al tour.

Così l’ideatore del progetto Francesco Pellicini: “Questo festival nasce dall’esigenza di avvicinare i bambini, gli adolescenti e gli adulti al piacere della lettura rispondendo, al contempo, ad un preoccupante bisogno di colmare un vuoto culturale sempre più dilagante: oggi non si legge più, si è perso il piacere di tenere in mano un libro, di capirne l’importanza e l’arricchimento a cui esso conduce leggendolo. Così ho pensato di creare dei laboratori teatrali di lettura partecipata a servizio della stessa causa facendo in modo che i protagonisti vivessero e sentissero sulla loro pelle le emozioni scaturenti dalla lettura di un libro. Il teatro è anzitutto analisi del testo. È il miglior tramite, il più nobile strumento attraverso il quale riscoprire il piacere di leggere. Una grande festa dedicata AL LIBRO insomma, nella quale autori, scrittori, ospiti, accademici, attori e semplici lettori rendessero omaggio alle preziose pagine della vita”.

 

PROGRAMMA I EDIZIONE

 

24 maggio 2022 ore 21.00 Teatro Sala Ratti Legnano (MI)

SalvArti” – Saggio di teatro e lettura con i pre-adolescenti dei laboratori della Scuola Teatro Junior  – Teatro delle Sfumature Legnano. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

26 maggio 2022 ore 21.00 Teatro Sala Ratti Legnano (MI)

“Altrove” – Saggio di teatro e lettura con i bambini dei laboratori della Scuola Teatro Junior  – Teatro delle Sfumature Legnano. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

Puntata di giugno Rete 55 Tv

Il Festival in Tv, approfondimenti ed ospiti.

 

10 giugno 2022 ore 21.00 Biblioteca Comunale Sesto Calende (VA)

Matteo Carassini in “C’era una volta la tempesta”, spettacolo di teatro canzone letteratura dedicato al lago Maggiore. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

17 giugno 2022 ore 21.00 Biblioteca di Briga Novarese (NO)

Presentazione del libro “Felice di essere Musazzi” con Sandra Musazzi, Maurizio Albè, Danilo Parini, Giordano Fenocchio, Francesco Pellicini. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

28 giugno 2022 ore 21.00 Castello di Desenzano del Garda (BS)

Non solo Gaber, spettacolo di teatro, canzone letteratura sui testi di Giorgio Gaber. Con Luca Maciacchini. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

Puntata di luglio Rete 55 Tv

Il Festival in Tv, approfondimenti ed ospiti.

 

23 luglio 2022 ore 21.00 Piazza XXIII Martiri Lovere (BG)

Presentazione del libro “ Il mondo di Nanni Svampa” (Sancisi Michele). A seguire “Ciao Nanni”, omaggio di teatro canzone letteratura sulla vita di Nanni Svampa di e con Paolo Pellicini, Francesco Pellicini, Fazio Armellini. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

31 luglio 2022 ore 21.00 Villa Bernasconi Cernobbio (CO)

La “Farfalla Gigi Meroni”, spettacolo di teatro canzone lettura sulla vita di Meroni (letteratura sportiva) con Giordano Fenocchio, Maicol Trotta, Max Peroni, Fazio Armellini. Evento in collaborazione con il Festival letterario Parolario di Como.

 

4 agosto 2022 ore 21.00 “Allegro con brio Festival letterario” Area Teatro Maggiore Verbania (VB)

Giorgio Conte in concerto. Presentazione dei volumi letterari dell’autore Conte.

 

16 settembre ore 21.00 Museo Maga Gallarate (MI)

“Da leggiuno in Nazionale”, omaggio di teatro canzone letteratura sportiva sulla vita di Gigi Riva. Evento in collaborazione con Festa dello sport di Gallarate.

 

18 settembre ore 18.00 Luino (VA) – Palazzo Verbania

Saggio di teatro e lettura con gli adulti dei laboratori della Città di Luino Palazzo Verbania. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

 

EVENTI AUTUNNALI

(le date saranno ufficializzate il 31 luglio 2022 sul sito www.librofestival.it):

 

Gallarate Museo Maga (VA)

Puntata di settembre Rete 55 Tv: il Festival in Tv, approfondimenti ed ospiti. 

“AbBrassens”: presentazione spettacolo del libro dedicato a Georges Brassens. Di e con Alberto Patrucco (in collaborazione con il Festival letterario Duemilalibri;

Saggio teatro letteratura degli adolescenti protagonisti dei laboratori della Scuola Teatro Junior Teatro delle sfumature Legnano;

“Già, infatti, è così” teatro letteratura tratto dai testi dello scrittore Andrea Vitali. Con Andrea Vitali, Max Peroni, Fazio Armellini.

 

Cannobio (VCO)

Sala Consiliare: La letteratura del territorio”: saggio di teatro lettura con gli “adulti” protagonisti dei laboratori permanenti della Città di Luino Palazzo Verbania. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

 

commenta