Quantcast
Il racconto di Biagio, 100 chilometri per non arrendersi alla sclerosi multipla: bravo ! - CiaoComo
L'impresa

Il racconto di Biagio, 100 chilometri per non arrendersi alla sclerosi multipla: bravo !

L'intervista il giorno dopo la sua grande gara:"Ho trovato anche altri nelle mie condizioni: mi hanno dato forza per andare alla fine"

E’ riuscito a chiudere la sua massacrante fatica con un grande sorriso. Biagio Garofalo, agente della polizia locale di Como che da anni lotta contro la sclerosi multipla, è riuscito a coronare il suo sogno, una impresa davvero complicata per uno con la sua malattia. Ha superato tutto: caldo, fatica, momenti di sconforto. Una grande forza d’animo ed un messaggio bellissimo quello che arriva da Faenza dove ieri Biagio ha concluso – dopo oltre 12 ore di corsa – la 100 chilometri del passatore. Da piazza della Signoria a Firenze alla Romagna scavalcando gli appennini (video del suo arrivo sopra).

E’ per questo che tutti noi – ma anche i colleghi della polizia locale cittadina – diciamo grande a Biagio con un immenso applauso. Perchè da questa gara sportiva lui ha colto anche altro e lanciato un prepotente messaggio a chi è nelle sue condizioni: mai arrendersi. E Biagio, che nel 2019 si era fermato dopo 80 chilometri, stavolta è andato oltre. Complimenti, campione di sport e di vita!

biagio garofalo polizia locale como inter vista dopo 100 chilometri del passatore
Oggi lo abbiamo incontrato (video sopra) nella sede del Gs della Polizia locale cittadina, sempre con il vice-comandante al suo fianco ed una medaglia orgogliosamente al collo.
leggi anche
biagio garofalo polizia locale como alla 100 chilometri del passatorte e in ufficio con luciano campagnoli
L'evento
La nuova sfida di Biagio: oltre la sclerosi multipla, a caccia della grande impresa
biagio garofalo polizia locale racconta 100 chilometri del passatore anche con sclerosi multipla
Commoventi....
Biagio e Fausto, quando lo sport va oltre la disabilità: esempio per tutti!
fausto clerici atleta non vedente partecipa alla mezza maratona
Il protagonista
Fausto ha vinto un’altra sfida: tra i primi 500 della 100 chilometri del passatore
commenta