Il dramma

Gravedona: turista francese si tuffa nel lago per il bagno, malore e decesso

E' successo nel primo pomeriggio. Portata d'urgenza in ospedale, è deceduta subito dopo. Era in vacanza. Dispposta l'autopsia.

Un tuffo nel lago in una giornata torrida, il malore ed i soccorsi. Ma non c’è stato niente da fare per una turista francese di 54 anni, in vacanza nel comasco con il marito. E’ morta nel primo pomeriggio dopo essere stata soccorsa nel lago – davanti a Gravedona – in condizioni molto critiche. Portata d’urgenza al vicino ospedale, non è riuscita a sopravvivere. A dare l’allarme alcuni turisti in giro in questo venerdì di gran caldo: passavano con le barche, hanno notato il corpo della donna in acqua. Hanno inizialmente provato a soccorrerla, ma invano.

 

A Gravedona sono arrivati i vigili del fuoco, automedica del 118 ed ambulanza. La donna era in arresto cardiaco ed è stata trasportata in ospedale in condizioni già compromesse. I rilievi affidati ai carabinieri. La Procura di Como, informata dell’accaduto, ha deciso di far svolgere l’autopsia prima di dare il nulla osta per il rientro della salma in patria.

 

LEGGI ANCHE QUI SOTTO

leggi anche
Incidente di Gravedona, la ricostruzione: auto impazzita fuori strada e contro il pedone
Lo choc
In cella il giovane che ha travolto ed ucciso Giorgio a Gravedona: domani interrogatorio
leggi anche
il recupero dell'uomo annegato al lago del Segrino, Mattia Gandola
Altri brividi
Dopo il dramma del lago del Segrino ancora grande paura in acqua: malore a Pusiano
sub annegato nel lago di mandello
La tragedia
Malore dopo l’immersione nel lago: muore vigile di Como, Comando sotto choc
ragazze recuperate nel lago con tavole surf pompieri e 118 moto d'acqua
L'incidente
Gera Lario, surfista in gravi condizioni: soccorso nel lago, è in ospedale in prognosi riservata
ricerche persona nel lago sommozzatori 118 diga foranea
Il dramma
Como, tuffo nel lago con gli amici e non riemerge: recuperato in condizioni disperate
commenta