Quantcast
La novità

La prima uscita nel lago dei piccoli cigni nati nei giorni scorsi: al seguito di papà e mamma

Loro li curano e li proteggono dalle numerose insidie che si possono travare in acqua visto che sono ancora molto piccoli. Ecoli davanti all'Hangar nelle ore scorse.

E’ una curiosità che abbiamo riscontrato oggi durante la nostra uscita in barca per il video del buongiorno con gli amici Pescatori Como Alpha: davanti all’hangar di Como, a ridosso della riva, una delle prime uscite della famiglia di cigni dopo la nascita (settimana scorsa) dei cinque piccoli. Ma di loro, uno putroppomanca all’appello: probabilmente non ce l’ha fatta a sopravvivere.

 

Anche per i quattro rimasti (scortati da mamma e papà in questi primi giorni di “svezzamento all’acqua) le insidie, però, non mancano: dai predatori in acqua – pesce siluro su tutti come ci hanno confermato i pescatori – ai roditori ed anche ai volatili che si aggirano in zona. Ecco perchè la presenza dei genitori è particolarmente attenta e “protettiva”.

piccoli cigni prima uscita nel lago con i genitori davanti hangar como

LEGGI ANCHE QUI, APPROFONDIMENTO

leggi anche
nido dei cigni oggi sul lungolago onde e topi mettono a rischio i piccoli
La situazione
Il nido dei cigni messo a dura prova dalle grosse onde del lago: quattro i piccoli presenti
leggi anche
nati i piccoli cigni della zona di sant'agostino a como
Lieto fine
Como, stavolta ce l’hanno fatta: sono cinque i piccoli cigni nati in queste ore

 

commenta