Quantcast
La profonda arte di Josè Molina in mostra a Chiasso - CiaoComo
Cultura e spettacoli

La profonda arte di Josè Molina in mostra a Chiasso

origines josè molina

L’arte come atto doveroso di riflessione sul mondo che ci circonda. L’arte come azione, profonda, interiore, che obbliga alla riflessione, al confronto.
L’artista, ora più che mai, assume un ruolo fondamentale all’interno della nostra contemporaneità. Esso, tramite l’Arte e la creatività, vuole oggi modificare e partecipare agli aspetti di ecosostenibilità e di coesione umana contribuendo e mettendo in tal modo in atto un dialogo fondamentale, che ricostruisca dalle fondamenta il dialogo fra essere umano e mondo.

Con questi intenti, l’artista spagnolo Josè Molina, espone le sue opere nella mostra  Origines che si aprirà Sabato 7 Maggio alle ore 19.30, presso la  galleria ArtFolder in Corso San Gottardo 3 a Chiasso. La mostra, organizzata da Tablinum Cultural Management di Alessandro Cerioli, resterà aperta fino al  22 Maggio.

Alessando Cerioli e Josè Molina hanno presentato Origines a Ciaocomo radio

 

Jose Molina mostra un eccezionale e poliedrico talento. La sua è un’arte metamorfica, instancabile, in costante connessione con il mondo. Il suo è uno sguardo che va oltre: ci scuote mostrando le storture, le fratture materiali e immateriali di questo mondo in cui viviamo. Ci fa riflettere.

Ma il suo non è un messaggio negativo e definitivo piuttosto un’esortazione ad analizzare bene il contesto, la nostra condizione umana; ad aver il coraggio di squarciare il velo dello nostre mille giustificazioni e reticenze.

Dal disegno con matita grassa, in cui l’arte di Molina tocca livelli di assoluta perfezione stilistica e di totale compartecipazione umana emerge un mondo sospeso tra realtà e onirismo che altro non è che interpretazione lucida e disincantata sul nostro presente: i potenti, che rapaci, popolano un mondo da incubo dove i valori umani sono sconvolti come i loro tratti fisionomici: corrotti dalle loro azioni, avvelenati da un ostinata disumanità che è anche una violenza nel confronti della natura, abbandonata a se stessa agonizzante.

origines josè molina

La mostra Origines nasce dal concept curatoriale di Tablinum Cultural Management e si iscrive nell’ambito della rassegna annuale NewArtOrder 2022 ideata per Tablinum Cultural Management da Elisa Larese e Alessandro Cerioli.

La mostra sarà aperta da Sabato 7 a Domenica 22 Maggio 2022 con i seguenti orari: LUN chiuso, MAR – MER 14.00 – 18.00, GIO 14.00 – 20.00 e SAB – DOM 10.30 – 12.30 14.00 – 18.00.

Il visitatore potrà usufruire di contenuti digitali speciali accessibili dal proprio smartphone grazie alla presenza di QR Code lungo il percorso di visita.

origines josè molina

José Molina, nato a Madrid nel 1965, vive oggi sulle sponde del Lago di Como.

All’età di undici anni comincia a formarsi artisticamente in diverse scuole d’arte spagnole, proseguendo gli studi fino al secondo anno presso la Real Accademia delle Belle Arti di San Fernando a Madrid.

In contemporanea, inizia a lavorare nel mondo della pubblicità, una passione che coltiverà fino ai 35 anni, raggiunti i quali dedicherà il suo tempo esclusivamente alla pittura.

commenta