Quantcast
Judo: che weekend! Molte medaglie e tante emozioni - CiaoComo
Home

Judo: che weekend! Molte medaglie e tante emozioni

Triplice impegno per Lario scuola di judo e Mon Club. Fine settimana che coinvolge tutte le fasce d’età.
A conquistare le prime medaglie sono i master impegnati sabato a Besana Brianza nella prima tappa del circuito veterans. Entrambi gli atleti schierati arrivano al bronzo. A salire sul terzo gradino del podio sono Edoardo Castelli (mon, M4 -66) e Mattia Perri (lario, M2 -73).
Domenica 1 maggio i due club si sdoppiano: agonisti impegnati a Capriate San Gervasio e giovanissimi in trasferta a Prato.
Aldilà dei risultati di tutto rispetto, a colpire è l’impegno dei judoka comaschi ed appianesi.
Tra gli agonisti, i migliori della giornata sono i giovani e le ragazze: argento per Pietro D’Ambrosio (lario, EsoB -50) e Giorgia Coniglio (lario, Under23 -52), bronzo per Francesco Castelli (mon, EsoB -55) e Angelica De Rosso (lario, Cad -48); quinto posto di Elia D’Ambrosio (lario, Cad -73); nonostante gli incontri vinti dagli altri cadetti, questa volta la zona podio resta più lontana per Filippo Balestrini, Federico Bettina, Marco Colombo ed Edoardo Morazzoni.
La trasferta toscana dei preagonisti porta a Como una medaglia d’oro, una d’argento ed una di bronzo rispettivamente con Simone Taccagni (classe fanciulli), Fabio Guidi e Anna Carminelli (classe ragazzi). Ad Appiano vanno un oro (Rayhan Guerouane), due argenti (Younes Guerouane e Davide Sala) e due bronzi (Simone Castelli e Tommaso Aere).
La ciliegina sulla torta è la serie di autografi chiesti a Giulia Quintavalle, oro olimpico a Pechino 2008, in gara in veste di insegnante tecnico coi bambini.

commenta