Quantcast
Agenda elettorale: al San Martino la presentazione della lista Verde Europa - CiaoComo
Verso il voto

Agenda elettorale: al San Martino la presentazione della lista Verde Europa

I punti salienti del programma, la presentazione della capolista Elisabetta Patelli. Chi sono i candidati.

Presentazione ufficiale della lista e di tutti i candidati (che riportiamo qui sotto) per la olista Europa Verde – Verdi di Como questa mattina nell’area dell’ex San Martino. La capolista Elisabetta Patelli – con al suo fianco la candidata Barbara Minghetti e la giovane Europarlamentare Eleonora Evi – ha spiegato obiettivi e progetti della sua lista. Transizione ecologica centrale al programma, ma un occhio di riguardo proprio al luogo dove si è svolta la presentazione. Il San Martino dovrebbe diventare – nelle ambizioni e nei progetti della lista verde – una sorta di “Central Park comasco” per usare le parole della Patelli.

 

La lista presentata oggi rispetta pienamente la parità di genere, anzi con una leggera prevalenza delle donne. Presente anche il portavoce provinciale dei Verdi Masimo Capozziello: temi e priorità illustrate dai candidati con mobilità sostenibile, rigenerazione ambientale e sociale dei quartieri e forestazione urbana al centro del programma.

presentazione lista verde europa oggi a como con patelli minghetti e candidati al san martino

 

CANDIDATI CONSIGLIERI CON BREVE PRESENTAZIONE

 

1 PATELLI ELISABETTA

Nata a Como, il 04/08/1962

Sono laureata in architettura e docente di discipline progettuali. Sono nata e vivo a Como, dove da oltre 20 anni sono attiva in campo ambientale e in politica. Sono Presidente onoraria dei Verdi della Lombardia e sono stata consigliera comunale a Como per i Verdi dal 2002 al 2007.

Il mio impegno, partito dal tema della bioetica e tutela dei diritti degli animali, si è esteso negli anni a tutti i settori dell’ecologia, con particolare attenzione alle dinamiche del territorio, alla pianificazione urbana e alla mobilitò sostenibile. Negli ultimi anni ho approfondito anche i temi della responsabilità sociale di impresa, dell’economia sostenibile e della rigenerazione urbana ambientale e sociale.

Mi sono occupata per il Ministero dell’Istruzione, in collaborazione con Enti, Istituzioni e Fondazioni locali, di progetti di educazione ambientale, internazionalizzazione e inclusione della disabilità.

Sono formatrice ufficiale Ecoschool per conto della FEE Foundation for Environmental Education. Sono fondatrice e Presidente di una onlus per la cooperazione internazionale e l’accoglienza di minori disagiati.

Tra i momenti caratterizzanti il mio impegno politico ricordo la strenua lotta alle paratie sin dall’esordio del progetto, la denuncia della dispersione di amianto in ambiente durante la demolizione della Ticosa e la neutralizzazione del tentativo di infiltrazioni mafiose nel bando nell’appalto rifiuti di Como.

 

2 BEDETTI LUIGI detto GIGI

Nato a Como, il 12/03/1970

Ho abitato a Como fino a 15 anni fa, ora risiedo a Blevio dove ho ricoperto dal 2009 al 2012 la carica di Assessore all’Ambiente, Patrimonio, Bilancio, Tributi, Commercio e Turismo.

Funzionario presso il Comune di Capiago Intimiano, dove ho diretto gli Uffici Tributi, Sport e Servizi Sociali. Attualmente dirigo l’Ufficio Servizi Demografici ed Istruzione.

Mi sono specializzato nei temi legati alla raccolta dei rifiuti e alle regole per la gestione e la sostenibilità del ciclo produttivo dei materiali.

Ho rappresentato le associazioni ambientaliste lombarde nella Comunità del Parco Regionale Spina Verde.

Ho fatto parte dell’Esecutivo regionale dei Verdi della Lombardia.

Pongo al centro dell’azione politica il problema del consumo di suolo e la necessità di riconvertire l’attività edilizia nella direzione del recupero sostenibile dell’esistente.

Sono inoltre molto sensibile al tema delle pari opportunità e promuovo una cultura basata sul concetto di diversità quale ricchezza, contro ogni forma di violenza, comprese quelle relative alle identità di genere e il bullismo.

 

 

3 BORGIANNI EDI

Nata a Como, il 18/02/1957

Ho conseguito la maturità scientifica presso il Liceo Paolo Giovio di Como e poi la laurea in giurisprudenza nel 2002 presso Università dell’Insubria, sede di Como, con tesi sull’adozione internazionale.

Lavoro per l’amministrazione pubblica nel settore legale tributario.

Sono stata tra i fondatori e collaboratrice dell’emittente storica Radio PopoLario di Como che ha trasmesso dal 1980 ai primi anni ’90. Ho militato per anni nei Verdi di Como.

Ho seguito attivamente anche le questioni legate all’immigrazione e ai diritti delle donne; sono impegnata per la gestione pubblica dell’acqua e contro il progetto paratie dai suoi esordi.

 

 

 

 

 

4 CAPOZZIELLO MASSIMO

Nato a Brindisi, il 31/05/1975

Portavoce provinciale Europa Verde – Verdi di Como.

Iscritto al collegio dei Periti Industriali e dei Periti industriali laureati dal 2003.

Consulente tecnico presso il Tribunale ordinario di Como dal 2005.

Svolgo il ruolo di coordinatore per la sicurezza nei cantieri di lavoro, nell’ambito dello sviluppo delle infrastrutture legate al settore trasporti.

Faccio parte attiva di alcune associazioni che si occupano di temi sociali, culturali e di supporto alle famiglie nei progetti di affido della provincia di Como.

Ambiente, mobilità e territorio sono stati e sono tuttora gli obiettivi del mio impegno pluriennale per la città di Como.

Sono una persona che ama la natura in tutte le sue espressioni, dinamica e leale, legata ai valori della famiglia e della comunità civile.

 

 

5 CHINDAMO ANDREA

Nato a Como, il 28/05/1983

Vivo a Como. Mi sono laureato con lode in pianoforte presso il Conservatorio di musica di Como e, dopo un’importante esperienza di studio in Germania, mi sono dedicato all’insegnamento dello strumento nella scuola pubblica e all’attività concertistica come solista e in ensemble.

Dal 2015 ho dato vita a Como alla stagione di musica da camera “Kammermusik” che è già riconosciuta come un’importante realtà nel panorama musicale e ha avuto tra i suoi ospiti artisti di respiro internazionale. Sono sostenitore attivo del progetto della Casa della Musica come luogo di incontro di diverse realtà artistiche e di promozione di start-up innovative

 

 

6 COLOMBO CHIARA

Nata a Como, il 22/05/1991

Nata a Como nel 1991 ho vissuto in centro città fino ai 16 anni dopodiché ho iniziato un percorso personale e formativo-professionale che mi ha visto per molti anni all’estero.

A Como, però, ci sono sempre tornata, a testimonianza del forte legame con la mia città natale. Sono laureata in Scienze Politiche e di Governo presso l’Università degli Studi di Milano e in Studi Europei presso l’Università di Bath.

Mi sono occupata per diversi anni di progettazione europea sia per Enti Pubblici Italiani che per Istituzioni europee.

Da settembre gestisco progetti sociali in ambito di prevenzione e cura del fenomeno dei ragazzi NEET per una Fondazione di Milano.

Attualmente vivo ad Albate, in una vecchia casa in mezzo al verde. Faccio l’orto e cerco di vivere le mie domeniche il più possibile sulle montagne lariane.

Amo le periferie e credo nell’importanza di una loro riqualificazione.

Sono convinta che la nostra società necessiti oggi di cambiamenti radicali che possono essere raggiunti lasciando più spazio ai giovani, alle donne e alle minoranze e attraverso politiche concrete e di senso che mettano al centro il tema della sostenibilità sociale, ambientale ed economica.

 

 

7 CONDO’ MASSIMILIANO

Nato a Melicucco (RC), il 17/05/1975

Ho 47 anni, sono sposato con Simona, ho 2 figlie di 16 e 12 anni ed un’adorabile cagnolina. Sono un insegnante ed attualmente svolgo la mia attività presso l’Itis Magistri Cumacini di Como. Nel settore Elettrotecnico in cui insegno abbiamo svolto, assieme ai colleghi ed agli alunni, delle attività di ricerca e di approfondimento sulle Fonti energetiche alternative.

Ricopro il ruolo di Mobility Manager presso la mia scuola ed ho coordinato lo svolgimento di progetti in collaborazione con Camera di Commercio e UST di Como su Mobilità Sostenibile e Ambiente.

Rivesto dal 2017 il ruolo di R.S.P.P. (Responsabile del Servizio di Protezione e Protezione) nella mia scuola con il compito di collaborare con il DS nel rendere sicura per gli allievi e per il personale la permanenza e lo svolgimento delle attività scolastiche. Mi occupo anche di Formazione in materia di Sicurezza.

La cura e la salvaguardia dell’ambiente in cui viviamo è un elemento fondamentale del mio impegno. L’intento è quello di lasciare in eredità alle mie figlie ed a tutti i giovani una città come bene comune a misura d’uomo in cui la cultura, il verde e il decoro urbano contribuiscano al miglioramento del benessere di chi ci vive e di chi viene a trovarci.

 

 

 

 

8 DE FAZIO DANIELA

Nata a Roma, il 07/03/1955

Professionalmente inserita nell’ambito della formazione in dimensione nazionale ed europea, ho progettato ed attuato attività formative per il miglioramento del benessere e dei livelli di competenza dei giovani avvalendomi di finanziamenti europei e degli enti e fondazioni nazionali.

Come dirigente scolastica sono particolarmente impegnata nel garantire la coesione sociale attraverso azioni di garanzia di pari opportunità per tutti.

Le mie parole guida sono: cura, bellezza, solidarietà.

 

 

9 FOA GIOVANNA

Nata a Trieste, il 18/08/1962

Abito a Como da 53 anni. Insegno Economia aziendale al Caio Plinio.

Mi sono occupata per anni di Job placement, Alternanza e di creazione di progetti che coniughino sostenibilità ambientale, solidarietà sociale e opportunità di sviluppo. Sono membro attivo di Europaverde. Ho insegnato per alcuni anni al corso per mediatori immobiliari. Sono revisore contabile.

Credo nelle potenzialità dei giovani e nelle loro capacità di trasformare gli ostacoli in opportunità.

Penso che solo costituendo forti reti riusciremo a far fronte ai problemi energetici ed economici che ci attendono.

Ho fatto volontariato interessandomi dei diritti dei consumatori e partecipando alla nascita di associazioni che promuovessero una visione di una città condivisa aperta al dialogo culturale.

 

10 FONTANA MASSIMO

Nato a Como, il 28/02/1994

Under30 ancora per poco, comasco da sempre. Allergico dalla nascita agli sprechi e alla plastica. Convinto volontario della Croce Rossa ed assiduo viaggiatore.

Ingegnere sempre in bicicletta.

Dipendente a tempo indeterminato della montagna e della natura. Da un quarto di secolo mi interesso di ecologia e di ambiente con passione e professionalità crescente.

Da un decennio approfondisco queste tematiche da un punto di vista tecnico e scientifico.

E oggi mi impegno attivamente a riportare questi valori lavorando nel settore delle costruzioni e dell’energia.

 

 

11 GALATA’ AGNESE

Nata a Catania, il 12/04/1994

Vivo a Como dall’età di cinque anni. Mi sono laureata in Giurisprudenza e da quel momento mi sto specializzando in tutela dei bambini e delle donne vittime di violenza di genere.

Ho svolto un tirocinio di un anno e mezzo al Tribunale per i Minorenni di Milano e collaboro con uno studio legale.

l mio interesse per la tutela dei diritti delle persone più fragili, e non solo, si è da sempre intersecato con quello dell’ecologismo e dell’ambientalismo, nell’ottica di una tutela dei diritti a largo raggio

 

 

12 GRILLI MARCO

Nato a Como, il 05/07/1960

Sono laureato in architettura presso il Politecnico di Milano. Risiedo a Como da sempre e insegno da più di vent’anni presso il Liceo Scienze Applicate dell’Istituto “P.Carcano“ di Como dove ho tenuto per diversi anni l’incarico di vicepresidenza.

Ho partecipato alla vita locale con i Verdi e ho spesso condiviso le politiche ambientali con i miei alunni studiando e progettando con loro soluzioni sostenibili legate al possibile sviluppo urbano della nostra città.

Mi occupo attivamente della tutela dei beni artistici ed ambientali. Seguo i miei studenti in progetti relativi all’educazione ed alla sicurezza stradale.

Mi sento particolarmente vicino al modo dei giovani e dello sport amatoriale e agonistico.

 

 

13 GOLINO MARCO

Nato a Como, il 23/11/1992

Education & Academy Manager di XFARM, un progetto volto alla formazione nel campo dell’agricoltura 4.0, fondato sull’attenzione alle nuove tecnologie nel settore, finalizzato all’efficienza ma anche ad una maggiore sostenibilità.

 

 

14 GRIANTA ANTONELLA

Nata a Como, il 20/03/1963

Sono diplomata all’Accademia di Belle Arti di Brera in scenografia. Insegno architettura ed arredo dal oltre vent’anni all’Istituto d’Arte di Cantù e da una decina d’anni sono iscritta all’associazione AID (Associazione Italiana Dislessia) e mi occupo di inclusione per gli alunni con difficoltà di apprendimento e/o disabilità gravi.

Mi sono sempre interessata di ecologia, attualmente organizzo e progetto concorsi per la sostenibilità ambientale scolastica all’interno del progetto Ecoschools.

Pensando a una città come Como credo si debbano valorizzare le periferie nel rispetto della loro identità.

 

 

15 HERCEG LJILJANA detta LILLI

Nata a Sarajevo, il 02/03/1982

Sono nata nel 1982 nell’ancora Jugosalvia, poi ho vissuto in Svizzera e dal 1998 in Italia, dove ho anche acquisito la cittadinanza.

Vivere in tante diverse realtà socio-politiche ha alimentato il desiderio di osservare e conoscere l’ambiente che mi circonda.

Ho scelto studi turistici perché ero certa che dovunque vivessi, avrei trovato quella preziosa risorsa.

 

 

16 MOLTENI ANITA

Nata a Como, il 25/08/1975

Ho vissuto a Cantù dal 1975 ma vivo a Como da vent’anni.

Laureata in Filosofia e in Antropologia Culturale, studio la formazione con particolare interesse per i processi dell’apprendimento e per la pedagogia interculturale.

Ho collaborato con il Politecnico di Milano – Facoltà di Design – per facilitare il dialogo tra studenti e mondo del lavoro.

Ho maturato lunga esperienza nella scuola superiore sia privata che pubblica dove attualmente insegno.

 

 

17 PAPAGNI GIANLUCA

Nato a Bari, il 23/09/1986

Barese di nascita, a Como dal 2005, ingegnere per l’ambiente e il territorio, laureato al Politecnico di Milano.

Da sempre sensibile alle tematiche di salvaguardia dell’ambiente, della difesa del suolo e della depurazione delle acque reflue.

Attualmente titolare di uno studio di ingegneria in Svizzera, dove mi occupo di progettazione antincendio, consulenza per la sicurezza sui luoghi di lavoro e bonifica dall’amianto.

 

presentazione lista verde europa oggi a como con patelli minghetti e candidati al san martino

 

18 PREVITERA SILVIO

Nato a Como, il 20/02/1962

Sono nato a Como 60 anni fa e fin da giovane ho iniziato a occuparmi di tematiche ambientali, essendo stato, all’inizio degli anni ‘80, tra i fondatori del primo gruppo a Como di Legambiente, associazione a cui sono ancora iscritto, e avendo discusso una tesi di laurea sulle politiche ambientali.

Ho sempre seguito anche le tematiche relative alla tutela dei diritti umani, essendo stato tra i fondatori del primo gruppo locale di Amnesty International, associazione di cui faccio parte ancora e per la quale ho anche lavorato presso la sede centrale di Roma alla fine degli anni ’90, ricoprendo poi per diversi anni incarichi all’interno della sua struttura organizzativa.

Attualmente sono un insegnante di Psicologia presso una scuola superiore di Como.

 

 

19 ROTTOLI MAURO

Nato a Como, il 03/11/1959

Gli studi naturalistici e la mia attività professionale sono sempre stati strettamente legati alla conservazione dell’ambiente e ad una politica più attenta alla natura in tutti i suoi aspetti, compresi quelli sociali ed economici.

Come archeobotanico professionista e docente presso diverse università italiane ho maturato ampie conoscenze relative all’evoluzione dell’ambiente (cambiamenti climatici ed effetti sull’uomo) e alla storia dell’alimentazione (introduzione e diffusione delle specie vegetali alimentari). Queste conoscenze sono utili a pianificare un uso delle risorse più consapevole e una gestione della “cosa pubblica” più rispettosa dell’uomo e dell’ambiente.

 

 

 

20 SACCHI MATTIA

Nato a Como, il 19/07/1988

Sono diplomato in osteopatia e vivo a Como. Da cinque anni sono attivo in campo sociale e politico.

Sono membro attivo, organizzatore e fondatore di Supporto Attivo Como, una rete di solidarietà che si estende su tutto il territorio cittadino e che da due anni si occupa di raccolta e ridistribuzione di generi alimentari.

La mia attenzione verso il sociale è iniziata nel 2016 quando rimasi colpito dal fenomeno migratorio della stazione San Giovanni. Allora vivevo a Milano. Tornato a Como nel 2017 ho conosciuto la realtà di Rebbio e mi sono impegnato come volontario nella scuola di italiano per stranieri.

Sempre nel 2017 in occasione delle scorse elezioni amministrative ho fondato insieme a cari amici il Comitato Abitanti di Sagnino per la tutela e la valorizzazione del patrimonio boschivo della collina di Sagnino.

Con la pandemia di marzo 2020 è iniziato il mio impegno maggiore verso la comunità, prima con la consegna di spese e farmaci a domicilio a soggetti anziani e fragili del quartiere, poi con il progetto di raccolta e ridistribuzione alimentare per famiglie in difficoltà economiche che ora si chiama Supporto Attivo Como.

Sempre nel 2020 mi sono battuto per i diritti dei migranti e dei senza dimora residenti sotto i portici dell’ex chiesa di San Francesco con il gruppo spontaneo Cominciamo da Como.

Ho partecipato come volontario ad azioni di solidarietà in occasioni di dissesto idrogeologico a Ventimiglia nell’ottobre 2020 e a Blevio nel luglio 2021.

Recentemente mi sono recato in Romania al confine con l’Ucraina per portare solidarietà e aiuti umanitari in un centro di accoglienza per profughi di guerra.

 

 

21 SALVADE’ EMANUELE

Nato a Saronno, il 08/07/1958

Sono residente a Como.

Lavoro come progettista meccanico avendo fatto studi tecnici.

Da circa venti anni mi occupo di trattamenti Zen Shiatsu e Medicina Complementare

Ho conseguito il diploma e il master di operatore e insegnante presso un monastero Zen.

Faccio parte della associazione Terra Viva che si occupa oltre che di agricoltura di tante altre attività culturali.

Il mio hobby è la fotografia.

 

 

22 STRATI CATERINA

Nata a Locri (RC), il 06/05/1981

Mi occupo da anni di arte, inclusione e trasformazione sociale nel settore educativo formale e non formale.

Dopo il diploma presso l’Accademia di Belle Arti di Brera mi sono trasferita all’estero dove ho conseguito un Master in Educazione interdisciplinare delle Arti, scrivendo e realizzando progetti artistico-educativi di, con e per persone a rischio di esclusione sociale. Lavoro da sempre con entusiasmo e determinazione per favorire il dialogo tra cittadini, istituzioni e territorio.

Mi sono trasferita a Como nel 2016 dove insegno nella scuola secondaria di primo grado.

 

 

23 TAJANA LUCIA

Nata a Como, il 10/01/1975

Architetto, Docente Di disegno storia dell’arte al liceo scientifico, e docente di beni culturali allo Ied accademia di restauro

Ho ricoperto per 5 anni il ruolo di Consigliere di Circoscrizione a Como.

Sono volontaria con i migranti e interessata alla tutela dell’ambiente, del paesaggio e al sociale.

Sono stata per 5 anni Consigliera Verde nella Circoscrizione Como centro.

 

 

24 TODESCHINI LUISA

Nata a Como, il 10/10/1963

Mi chiamo Luisa Todeschini, per amici e alunni, “Tode”. Sono nata a Como, dove ho frequentato le scuole dell’obbligo e il Liceo classico Volta. Mi sono laureata in geologia, ho svolto un corso di specializzazione post lauream sulla valutazione di impatto ambientale e, dopo una breve esperienza da geologa, da diversi anni, insegno. Prima, alla scuola media, e ora, alla secondaria di secondo grado.

Mi sono sempre interessata alla vita sociale e politica della mia città, dapprima, in gioventù, impegnandomi nel Consiglio di Istituto e negli Organi Collegiali, successivamente, nel Consiglio del mio Condominio ed infine, per 8 anni (2011-2019), come rappresentante sindacale nel luogo di lavoro.

Ho vissuto anche diverse esperienze di volontariato che mi hanno arricchito: anni fa, con i carcerati, poi con altri tipi di contesti tra i quali Emergenza Freddo. Piccole cose, concrete che mi hanno abituato a relazionarmi con gli altri, sapendo trovare dei punti di accordo.

Ora con i figli cresciuti, sento di poter avere più tempo ed energie per un impegno che ritengo debba essere affrontato con spirito di servizio.

Ho una spiccata sensibilità per i problemi ambientali e per la ricerca della legalità, sempre più spesso purtroppo minacciata da ingerenze politiche organizzate spesso radicate.

Tengo anche molto alla memoria storica delle nostre radici, caratterizzate da un passato di fiera Resistenza di cui, il nostro Istituto di Storia Contemporanea è prezioso custode e non voglio accettare di veder distrutto e trascurato con tanta superficialità tutto quello che è stato costruito a sì caro prezzo.

 

 

25 TOSCA ISABELLA

Nata a Como, il 19/12/1967

‘Vissi d’arte’, la frase con cui abitualmente uso presentarmi, oltre che al mio cognome connota in modo preciso la mia personalità, da sempre infatti danzo e canto.

Cantante di musica jazz e bossanova, ho collaborato con validissimi colleghi in concerti, rassegne, trasmissioni televisive ed alcune produzioni discografiche e pubblicitarie.

Da sempre affianco il canto alla mia grande passione, la danza, disciplina con cui esprimo la mia creatività in svariate produzioni teatrali di cui sono autrice ed interprete.

Mi sono diplomata musico-terapista con la tesi “La Musicoterapia in pediatria, esperienza di un intervento di attività musicale ad orientamento musicoterapico in reparto” comprendente una ricerca che ho effettuato su un campione di pazienti ricoverati attraverso la raccolta ed analisi di test psicologici e parametri fisiologici.

Svolgo attività riabilitativa presso diverse strutture nel campo della disabilità, laboratori di espressività per le classi della scuola primaria e attività didattica del canto jazz presso alcune scuole di musica, ponendo sempre una particolare attenzione alla complementarietà tra voce e movimento, la cui interazione permette di esprimere maggior intensità interpretativa e comunicativa.

All’attivo i cd “Goela de Pato”, “Beija flor”, “Steeldust” e i libri “Otto etti” sulla mia vicenda di vissuto personale in tema di disabilità  e “CaMerlata” sguardi sul mio quartiere.

 

 

26 UGGA GIOVANNA

Nata a Como, il 22/04/1964

Sono nata a Como, poi mi sono trasferita a Roma, dove ho concluso i miei studi con una laurea in archeologia. Ho infine, ormai quasi trent’anni fa, voluto tornare in questa città, che amo e di cui apprezzo le enormi potenzialità.

Ho insegnato in vari licei del territorio, poi sono stata vicepreside per diversi anni al Liceo Giovio ed ora sono dirigente scolastica in un Istituto Comprensivo di Cantù, in un’area complicata ma molto stimolante.

In tutte le mie esperienze di lavoro ho creduto fortemente che i valori della cittadinanza consapevole fossero alla base della formazione di ognuno, e ho favorito progetti che potessero coniugare sostenibilità, solidarietà e amore per il proprio territorio: da ultimo un progetto Erasmus che vede coinvolti 5 paesi europei su questi temi.

 

 

27 URZIA EMANUELA

Nata a Bollate (MI), il 25/12/1969

Avvocata dal 1999, abito a Como da oltre vent’anni. Mi occupo di diritto penale e di famiglia.

Sono da sempre particolarmente sensibile alle problematiche sociali ed all’integrazione. Dal 2005 sono volontaria in una associazione di famiglie adottive operante a livello nazionale per la quale, per molti anni, ho rivestito il ruolo di responsabile della sezione di Como.

Ho un figlio diciassettenne che vorrei vivesse in un contesto urbano bello, sano, innovativo e stimolante per il suo sviluppo ma che sappia anche rispondere alle necessità di chi ha più bisogno.

Mi piacerebbe contribuire, con la mia esperienza e le mie capacità, a dare una nuova impronta a Como rendendola una città moderna, innovativa, più attenta all’ambiente ed al “buon vivere”, una città che offra occasioni di crescita personale e culturale a bambini ed adulti e che, allo stesso tempo, riesca ad essere solidale ed accogliente.

 

 

28 ZONI ROBERTO

Nato a Como, il 01/03/1964

Sono docente di informatica presso il Liceo Scienze Applicate del Setificio di Como, risiedo a Brunate, sono sposato con 4 figli, sono stato presidente di una associazione sportiva locale.

Promotore della partecipazione del Setificio a progetti ambientali, mi sposto con i mezzi pubblici e in bicicletta, ho installato sul tetto di casa pannelli fotovoltaici e per il solare termico da anni, vorrei che Como fosse meno assediata dal traffico privato e che la coscienza civica dei cittadini indirizzasse la politica verso scelte più ecosostenibili. Faccio parte da anni dei Verdi di Como.

leggi anche
agenda elettorale oggi gianluigi paragone a como per presentare candidato matrale
Verso il voto
AGENDA ELETTORALE: PARAGONE A COMO PER SOSTENERE IL CANDIDATO MATRALE
Giordano Molteni CNA
Verso il voto
Agenda elettorale: Giordano Molteni incontra i vertici di CNA Lario e Brianza
presentazione candidati e liste da noi agenda como 2030 selis e pedotti in studio
Verso il voto
Amministrative a Como, le liste si presentano da noi: ecco Agenda Como 2030
piazza san fedele como presentazione lista e candidati del pd con ex ministro boccia
Verso il voto
AGENDA ELETTORALE: L’EX MINISTRO BOCCIA PRESENTA I CANDIDATI DEL PD
alessandra locatelli
Verso il voto
Agenda elettorale: la Lega presenta la lista dei suoi candidati e domani il Gazebo
commenta