Il dramma

Sorico, esplosione di una bombola: baita distrutta, proprietario trovato carbonizzato

E' successo nel tardo pomeriggio. Tutto devastato, rilievi dei tecnici dei Vigili del Fuoco. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Dramma nel tardo pomeriggio in una baita di Albonico a Sorico, alto lago di Como. Per cause da accertare, è esplosa una bombola di gas che ha distrutto quasi completamente la baita in via Spadole. La deflagrazione, violenta, ha fatto crollare la soletta tra i due piani e ha causato un incendio che ha praticamente distrutto l’abitazione: l’esplosione, dalle prime notizie, sarebbe successiva ad un incendio che ha interessato lo stabile.

 

I vigili del fuoco di Como e Sondrio sono intervenuti per spegnere l’incendio divampato. Una volta spento il rogo i vigili del fuoco hanno rimosso le macerie ed hanno rinvenuto all’interno il corpo carbonizzato del proprietario. Per l’uomo, 68 anni, sorpreso dalla deflagrazione, non c’è stato nulla da fare. In posto, per effettuare i rilievi, anche i tecnici specializzati dei vigili del fuoco (Nucleo investigativo antincendi), unità cinofile dei Vigili del Fuoco e squadre arrivate da Menaggio, Dongo ed anche da Morbegno.

 

LEGGI ANCHE QUI

leggi anche
vigili del fuoco soccorso a merone uomo caduto dal balcone per malore
La paura
Merone, perde l’equilibrio e cade sul balcone: soccorso dai Vigili del Fuoco

 

leggi anche
esplosione cucina a stazzona pompieri per intervento messa in sicurezza
L'incidente
Terrore a mezzogiorno a Stazzona: esplosione in cucina, una persona in ospedale
andrate di fino mornasco esplosione villetta pompieri primi soccorsi morto ragazzo
Como
Un anno fa l’esplosione di Andrate di Fino: casa esplosa all’alba, le immagini-choc
Esplosione all'alba in una casa di Lenno: grande paura, nessun ferito
Lo choc
Lenno, grande spavento: esplosione all’alba in una casa, sotto choc la proprietaria
commenta