Quantcast
Rieccolo.......

La bella sorpresa di questa Pasqua: il ritorno del Concordia sul lago di Como!

Dopo lo stop forzato del 2020, rieccolo in acqua. Le corse previste da oggi al 25 aprile. Grande soddisfazione della Navigazione.

Eccolo qui, come uscito dall’uovo di Pasqua. La bella sorpresa di oggi, sul lago di Como affollato di turisti, è il ritorno del piroscafo Concordia, di recente sistemato e rimesso in acqua dopo lo stop forzato nel 2020: in occasione delle prossime festività ed in particolare oggi e poi lunedì 18, sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 aprile 2022, il Concordia sarà nuovamente disponibile sul servizio di linea sulla direttrice Como-Menaggio con il seguente programma orario:

corsa n° 12, in partenza da Como alle ore 9.50 per Menaggio, con arrivo a destinazione per le 12.10

– corsa n° 31 da Menaggio alle 13.10, che rientra a Como alle 16.30.

– corse n° 342 e n° 343 per una crociera di primo bacino della durata di un’ora circa (partenza da Como 16.45, arrivo a Torno 17.09 e rientro a Como alle ore 17.38)

 

Una grande soddisfazione per Navigazione Lago di Como riuscire a riportare in navigazione lo storico Piroscafo. A causa di un importante guasto occorso alla macchina a vapore durante il servizio sul ramo di Lecco a settembre 2020, il Piroscafo, trainato dalla motonave​ Plinio, aveva a suo tempo raggiunto il Cantiere di Tavernola per le necessarie attività di riparazione. Il guasto aveva interessato la parte frontale della macchina in corrispondenza del cilindro di bassa pressione, si è trattato di un intervento manutentivo di particolare delicatezza atteso altresì il valore storico del mezzo. La riparazione ha comportato il ripristino strutturale della zona danneggiata utilizzando la tecnica Metalock previa realizzazione integrale di alcune parti in ghisa.

Dopo le recenti prove di navigazione ed il rilascio del certificato di classe da parte del Registro Navale Italiano (RINa), il Concordia, autentico piroscafo d’epoca con ruote a pale alimentate da una macchina alternativa a vapore, può riprendere ora a solcare le acque del Lario in tutto il suo fascino ed eleganza. Costruito nel 1926 dai Cantieri N. Odero di Sestri Ponente, presenta due sale al coperto, interni ancora in stile liberty e numerose sedute all’esterno, può ospitare fino a 500 passeggeri ed essendo dotato di cucina e bar di bordo, ben si presta quale location d’eccezione per eventi privati.

 

Il video di oggi, il Concordia al pontile grazie alla nostra lettrice Nadia Cavalmoretti

leggi anche
piroscafo concordia
La bella notizia
Navigazione Laghi, il ritorno ufficiale del Concordia
piroscafo a concordia
La novità
Riecco lo “sbuffo” del Concordia sul lago di Como: pronto per tornare a navigare
concordia battello
Lario da scoprire
Le cose da non dimenticare in questo difficile 2020: la giornata sul Concordia!
Patria
L'ira
Il Patria sempre ancorato a Villa Olmo per la burocrazia:”Navigazione da sciogliere subito….”
commenta