Verso il voto

Amministrative Como, il primo sondaggio di Etv: Minghetti al 44% e Molteni al 29%

Rapinese con una proiezione di voto al 22%, in coda Adria Bartolich di Civitas. Interviste telefoniche fatte a 500 persone pochi giorni fa.

fascia tricolore per nuovo sindaco elezioni amministrative

Una prima indicazione per le prossime elezioni a Como: il centrosinistra è in vantaggio. Barbara Minghetti al 44%, Giordano Molteni (centrodestra) al 29%. Sono i primi risultati del sondaggio commissionato da Etv  – e diffusi in serata nel corso di una trasmissione dedicata alle votazioni in città – all’Istituto Piepoli sulle elezioni amministrative di giugno. L’Istituto Piepoli ha intervistato telefonicamente con il metodo Cati 500 persone, un campione rappresentativo, tra l’1 e l’8 aprile.

 

Dopo Minghetti e Molteni, il terzo candidato è Alessandro Rapinese (con la sua lista civica) fermo a una proiezione del 22%. In coda Adria Bartolich: la candidata della lista Civitas è accreditata di un 5%. Non è compreso nel sondaggio il candidato di “Verde E’ Popolare” Vincenzo Graziani che ha annunciato la sua decisione solamente poche ore fa.

 

APPROFONDIMENTI QUI SOTTO

leggi anche
presentazione adria bartolich in studio da noi candidata sindaco civitas
Verso il voto
Amministrative Como, i candidati da noi: Adria Bartolich con Nicola Gugiana
leggi anche
candidati elezioni como in studio da noi: barbara minghetti con matteo Montini
Verso il voto
Amministrative Como, i candidati da noi: Barbara Minghetti con Matteo Montini
leggi anche
presentazione candidati in studio a ciaocomo alessandro rapinese con francesca quagliarini
Verso il voto
Amministrative Como, i candidati da noi: Alessandro Rapinese (con la giovane Francesca)
giordano molteni candidato sindaco centrodestra in studio per presentazione
Verso il voto
Amministrative Como, i candidati da noi: Giordano Molteni, idee e programmi
fratelli d'italia ferretti e de santis in studio per presentare lista delle elezioni
Verso il voto
Amministrative Como, le liste si presentano da noi: oggi “Fratelli d’Italia”
commenta