Quantcast
Un concerto per i profughi dall'Ucraina - CiaoComo
Como

Un concerto per i profughi dall’Ucraina

Molte persone fuggite dalla guerra in Ucraina hanno trovato rifugio a Como e provincia, chi a casa di parenti e conoscenti, chi in strutture che si sono messe a disposizione per accoglierle, come la Parrocchia di Rebbio dove don Giusto porta avanti da anni azioni di accoglienza. Per questi profughi i giorni passano tra angoscia e smarrimento, per cercare un momento di serenità e  ristoro culturale , soprattutto per continuare a raccogliere fondi (esclusivamente denaro), per finanziare l’azione locale di don Giusto Della Valle e internazionale dell’Arci e di Arcs (porto aiuto, prendo profughi/e  e accolgo da tutte le guerre), il gruppo di musica popolare D’Altrocanto ha organizzato il CONCERTO DELL’ACCOGLIENZA.

L’Arci con l’adesione  della  Parrocchia di Rebbio,  Como senza frontiere, Coordinamento comasco per la Pace, Acli, Anpi, Auser, Emergency, Cgil, Uil,  invitano allo Spazio Gloria di via Varesina a Como giovedì 14 aprile alle 21. L’iniziativa, parte dell’impegno di neutralità attiva da esprimere con la gioia della solidarietà e della scelta della Pace, molta musica e poche parole per una brutta pagina di storia contemporanea che ha già troppi commentatori, quelle che bastano come quelle che scriveva Gianni Rodari:

“Ci sono cose da non fare mai,
né di giorno né di notte,
né per mare né per terra:
per esempio, la guerra.”

“Purtroppo siamo daccapo – dicono i D’Altrocanto nell’invitare al concerto – l’accoglienza va sostenuta. La musica è solo una goccia nel mare, lo sappiamo. Ma il mare è fatto di tante gocce.”

Concerto dell’accoglienza con i D’Altrocanto
Spazio Gloria, via Varesina 72, Como
giovedì 14 aprile 2022 alle ore 21
Ingresso libero con mascherina Ffp2 e Green pass rafforzato.

 

commenta