Quantcast
Il reportage

Colonno, cantiere avanti tutta anche con la strada riaperta. E asfalto nuovo fino a Tremezzo

Gli operai e la Regina: si va avanti senza problemi. Notevole miglioramento per i cantieri eseguiti con arteria chiusa: tutti sistemati e nuovo manto stradale.

Tre giorni dopo la riapertura della Regina a Colonno dove sono in corso i lavori per la variante della Tremezzina, iniziati a fine novembre 2021. Martedì la riapertura della strada (video allegati), ora il cantiere procede spedito lo stesso anche con le auto ed altri mezzi in transito. Nessun intoppo nei lavori in corso. Qualche rallentamento, piuttosto, sulla Regina si è verificato in questi primi giorni di riapertura totale al traffico, in particolare proprio tra Colonno e Lenno. Le ormai note “strettoie” mettono a dura prova tutti quando si incontrano mezzi pesanti in particolar modo.

statale regina nuovo asfalto tra colonno e tremezzo dopo lavori variante strada asfalto variante lavori

La nuova variante e la chiusura della strada per i mesi scorsi hanno avuto, comunque, anche un effetto positivo. Lo si nota – in modo evidente – passando sulla Regina in questi giorni. Da Colonno a Tremezzo, grazie anche al ridotto traffico delle scorse settimane, completati tutti i lavori del sottostrada (dalla fibra ottica a quelli delle fognature di Como Acqua ndr) per una Regina che in questo tratto è decisamente nuovissima. Chiusi tutti i cantiere e posato l’asfalto nuovo. Non tutta la segnaletica fatta, ma il grosso si.

statale regina nuovo asfalto tra colonno e tremezzo dopo lavori variante strada asfalto variante lavori

 

leggi anche
variante tremezzina lavori sulla regina cantiere operai
La situazione
104 giorni di lavori sulla Regina a Colonno: nessun intoppo, strada riaperta a fine mese
cantiere della variante tremezzina colonno immagini cantiere operai lavori
La situazione
Colonno, i primi 55 giorni di lavori per la variante della Tremezzina: ecco cosa è stato fatto
taxi boat per scavalcare il cantiere della tremezzina studenti di colonno
La novità
Tremezzina, Sala e Colonno: la prima mattina con le navette per pendolari e studenti
commenta