L'aggressione

Tentato omicidio di Turate: oggi al Bassone l’interrogatorio di padre e figlio per le coltellate

I due fermati sabato dai carabinieri: avrebbero cercato di spiegare la loro violente reazione. I feriti in prognosi riservata, ma fuori pericolo.

Si svolge oggi, nel carcere del Bassone, l’interrogatorio dei due uomini, padre e figlio (rispettivamente di 77 e 34 anni), arrestati sabato scorso dai carabinieri per tentato omicidio. Sono accusati di aver ferito gravemente a coltellate i vicini di casa, marito e moglie dopo una lite per futili motivi, legati a dei rumori molesti. L’aggressione nel cortile del condominio di Fagnana a Turate. Dopo l’arresto avrebbero provato a giustificarsi dicendo di essere stati aggrediti dai vicini e di essersi difesi. Le due famiglie sono residenti nello stesso condominio. I dissidi tra i nuclei familiari vanno avanti da tempo da quanto è stato possibile ricostruire.

 

L’uomo colpito dalle coltellate, 39 anni, ha ferite serie sul fianco e all’addome. Operato d’urgenza, è ancora ricoverato all’ospedale San Gerardo di Monza. Ma non sarebbe in pericolo di vita. La moglie, 37 anni, colpita alla schiena, è stata ricoverata al Sant’Anna di San Fermo della Battaglia. Anche lei fuori pericolo.

 

APPROFONDIMENTO NOTIZIA QUI SOTTO

leggi anche
carabinieri alle case popolari di turate scoperta droga controlli
Lo choc
Turate, esplode la follia per i rumori dei vicini: padre e figlio li accoltellano in cortile
leggi anche
carabinieri alle case popolari di turate scoperta droga controlli
Sangue e paura
Accoltellamento tra stranieri a Carbonate: i carabinieri fermano un ragazzo per tentato omicidio
leggi anche
carabin ieri cartello dongo regina per tentato omicidio
Lo choc
Litigio e ferimento a Dongo, i carabinieri fermano un giovane: è tentato omicidio
Più informazioni
leggi anche
ex scalo merci di como scarico vetro di notte rumori forti proteste residenti
La segnalazione
Ex scalo merci Como, i residenti chiedono meno rumori notturni:”Non si dorme piu’…”
delitto cadorago appartamenmto via leopardi e auto omicida
L'orrore
Delitto di Cadorago, il compagno non risponde al giudice: attesa l’autopsia sul corpo della ragazza
omicidio a rebbio, pensionato trovato morto sulla sua auto immagini polizia luogo via giussani
L'orrore
In carcere il presunto omicida di via Giussani: ha ferito anche un bambino ed un ragazzo
commenta