Quantcast
La visita

I tanti gioielli da scoprire con il Fai: ecco la bellezza di Villa Barbavara a Montorfano fotogallery

Uno dei luoghi più ammirati in questo fine settimana. Gli studenti a fare da Ciceroni per scoprire le ghiacciaie piu' grandi di tutta la Regione ad un passo dal lago.

Il merito è di trovare sempre nuove – ed affascinanti – location da proporre ai visitatori. E’ successo anche in questo fine settimana quando il Fai – oltre alle sue storiche dimore (Balbianello, Villa Roi Fogazzaro e la Torre del Barbarossa) – ha proposto ai comaschi e non a spasso per le giornate di primavera delle meravigliose “perle”, spesso sconosciute. E’ il caso della chiesa di Sant’Agata a Moltrasio, ma anche del mulino ad Asso. E poi Rezzago con i suoi “funghi” e non solo e poi la Villa Barbavara a Montorfano, affacciata sul lago omonimo e straordinario esempio di una delle cose belle che spesso non si sanno neppure da valorizzare. Il tutto grazie al Fai, certo, ma anche alla famiglia Barbavara che ha permesso a migliaia di persone di ammirare da vicino questa dimora vista lago.

Alla scoperta dei gioielli del Fai: Villa Barbavara a MOntorfano con le sue ghiacciaie piu' grandi in Lombardia

La bellezza del luogo anche per due altre chicche ai più sconosciute: la ghiacciaia naturale più grande della Lombardia (foto qui sopra), a ridosso del lido di Montorfano, ma perfettamente nascosto dalla vegetazione e poi le scuderie della villa (foto sotto) con numerosi cavalli. E la location (foto allegate) è piaciuta tantissimo: pienone per tutte le visite guidate, condotte – qui come altrove – dagli studenti di vari licei del nostro territorio che per alcune ore hanno fatto da “Ciceroni”. Bravi e preparati dagli insegnanti.

Alla scoperta dei gioielli del Fai: Villa Barbavara a MOntorfano con le sue ghiacciaie piu' grandi in Lombardia

 

 

APPROFONDIMENTI GIORNATE FAI

leggi anche
giornate fai di primavera 2022
Visite libere su prenotazione
Scopri il bello che ti circonda nelle Giornate FAI di Primavera. Tutte le info
leggi anche
Sabato 26 e domenica 27 marzo
Giornate Fai di Primavera, al via la 30esima edizione
leggi anche
stefano moscatelli fai
Intervista
Quattro chiacchiere con Stefano Moscatelli, nuovo capo delegazione FAI Como
commenta