Turismo sul lago

OltreLario, due giorni con la Bike Marathon Cicloletteraria al Ghisallo e in Val d’Intelvi

oltrelario oltrebici

La passione per la bicicletta e il racconto diffuso nella Bike Marathon Cicloletteraria che si svolgerà, sabato 26 e domenica 27 marzo, in due tra le più affascinanti località del Lario, il Triangolo Lariano e la Valle d’Intelvi. OltreLario, si chiama così l’evento organizzato da Oltrebici in collaborazione con il Museo del Ciclismo del Ghisallo, sarà un vero meeting di scrittori, giornalisti e cicloturisti per raccontare il territorio e pedalare su strade emozionanti, uniche per la bellezza naturale che offrono. Non mancheranno i campioni del ciclismo professionistico, Gianni Bugno, Marco Cattaneo e Alberto Volpi saranno i padrini dell’evento raccogliendo il testimone di Francesco Moser che ha inaugurato, lo scorso anno, il format della Bike Marathon Cicloletteraria nell’Oltrepo Pavese.

oltrelario oltrebici

La prima tappa della due giorni sarò dentro e fuori dal Museo del Ghisallo di Magreglio, nel cuore della storia del ciclismo. Qui la giornalista del Sole 24Ore Alessandra Schepisi, conduttrice di “A Ruota libera” su Radio24 e coautrice di “24storie di bici” con Pierpaolo Romio, anche lui a Oltrelario per pedalare con la loro Buddy Bike (foto sotto), la bicicletta di coppia. Saranno loro a guidare l’assaggio di scritti, artisti, testimonianze di chi ama e mette al centro la bicicletta, come occasione di conoscenza e atto d’amore per un territorio turistico e culturale sempre più a misura di due ruote. Su un circuito di 17 km pedaleranno anche Dario Ceccarelli, Mauro Colombo, Giacomo Pellizzari, Dario Ricci, Antonella Stelitano, cinque scrittori con la comune passione per la bicicletta; saranno loro una volta arrivati ad Asso, Mulino Mauri, a intrattenere i partecipanti con brevi letture. Il rifornimento di immagini sarà di Sara Carena e il finale della prima giornata dentro il museo con la presentazione dei libri sul ciclismo degli autori presenti e le performance di Ippolito Chiarello e il suo teatro delivery.

Domenica 27 marzo OltreLario con Alessandra Schepisi e Pierpaolo Romio  sulla loro famosissima Buddy Bike, traghetta e raggiunge attraverso il Lago di Como la magnifica Val d’Intelvi. Alle 9.45 ritrovo all’e-bike Valle Intelvi per un circuito di 13 km, sosta in Alpe Grande alle 11.45 circa per ascoltare le storie del luogo e gran finale alle 13 all’hotel ristorante Vittoria di Centro Valle Intelvi.

oltrelario oltrebici

OltreLario non è una gara, non è una corsa è lo storytelling di un progetto turistico esperienziale sul Triangolo Lariano e la Valle d’Intelvi condotto dal Lago di Como GAL in stretta collaborazione con la Comunità Montana Triangolo Lariano e la Comunità Montana Lario Intelvese per valorizzare un’identità naturale e storica a misura di bicicletta e aprirsi alla scoperta di angoli meravigliosi, intatti e forse ancora poco conosciuti. Lo scopo è quello di creare un movimento turistico consueto, facile, alla portata di tutti: andata e ritorno in una zona così bella e affascinante, anche riscoperta attraverso il turismo di prossimità. Daniela Gerosa, presidente del Lago di Como Gal, ha ribadito: “L’iniziativa Oltrebici OltreLario del 26 e 27 marzo rappresenta un ulteriore passo di riscoperta dei territori del Triangolo Lariano e della Valle d’Intelvi, che unisce la tradizione della bicicletta alla ruralità dei mestieri antichi con la natura delle Prealpi, sperimentando l’abbinamento culturale della letteratura moderna”.

Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia: “I Gal hanno dimostrato di essere fondamentali per lo sviluppo agricolo e rurale dei territori, soprattutto in zone considerate marginali, ma che hanno in realtà un potenziale straordinario sotto il profilo economico e turistico. La Regione Lombardia ha rinnovato il proprio impegno con 20 milioni di euro a disposizione di queste realtà nell’ambito del Psr di transizione in corso. Oltre a progetti di sviluppo infrastrutturale è necessario anche organizzare iniziative che facciano conoscere all’esterno posti straordinari, mettendo a sistema cultura, sport ed enogastronomia coinvolgendo realtà pubbliche e private. Ringrazio dunque tutti coloro che hanno partecipato all’organizzazione di questa manifestazione che sposa perfettamente la filosofia della Regione in materia di marketing territoriale”.

 

oltrelario oltrebici

UN FILO CONDUTTORE CHE PEDALA COSÌ ED È STORYTELLING PER IL TERRITORIO

Oltrebici OltreLario è un progetto , con rifornimento di parole e di immagini, di bellezze, di istantanee che promuovono il territorio, a misura di cicloturismo e di escursionismo: sono ammessi anche i camminatori! Ne deriva un’azione di racconto ricca di aneddoti e storie. Schepisi, Romio apripista con la Buddy Bike di questa bike marathon cicloletteraria, contribuiscono a far conoscere il progetto e attrarre sul territorio i viaggiatori. Si tratta di un evento socialbike capace di generare quel “rumore” di fondo che permette, attraverso un costante lavoro comunicativo di costruire la base di utenti e lanciare con successo ad aprile 2022 gli itinerari studiati e proposti perfettamente calzanti per una offerta turistica improntata sulla mobilità leggera, sostenibile, culturale della bicicletta!  

IL MUSEO DEL GHISALLO PROMUOVE LA CULTURA DI UN TERRITORIO CHE PEDALA

Non poteva scegliere momento migliore, la Bike Marathon Cicloletteraria per fare tappa al Museo del Ghisallo. La Casa dei Ciclisti riapre i battenti il 5 marzo 2022, per la sua stagione museale che quest’anno sarà fortemente dedicata al “pianeta femminile” della bicicletta e ad un incrocio sensoriale di emozioni legate al ciclismo, dalle esibizioni musicali live del maestro Rossella Spinosa, colonna sonora di inediti immagini dell’Archivio Digitale con AcdB Museo di Alessandria, agli eventi promozionali, compreso un importante lancio di promozione ciclo turistica transfrontaliera, previsto il 30 aprile prossimo, con una pedalata simbolica che unisce la Svizzera con il Ghisallo, da Lugano a Magreglio, per la valorizzazione dell’esperienza museale, dentro e fuori dal Museo, con un interscambio culturale fra cimeli e luoghi (sacri) dedicati al ciclismo su strade da pedalare con biciclette classiche o e-bike (e una fiammante dotazione proposta proprio dal Museo).

Carola Gentilini, direttore del Museo del Ghisallo: Il museo del Ghisallo in questo 2022 diventa sempre di più partner attivo dello sviluppo turistico culturale sportivo messo in campo da enti e promotori territoriali, tendendo il filo della passione che non è venuto mai meno neanche nel periodo pandemico e allacciando relazioni con il territorio anche fuori dai confini per una internazionalizzazione di vicinanza che rende questo luogo un patrimonio culturale di tutti e per tutti, da promuovere e vivere in ogni modo.

 GLI APRIPISTA ALESSANDRA SCHEPISI E PIERPAOLO ROMIO IN COLLABORAZIONE CON RADIO 24 – A RUOTA LIBERA

Oltrebici OltreLario è una pedalata culturale, è un flash mob, non una gara, che si snoda su un itinerario predefinito prevede i canonici “rifornimenti” ma insieme all’acqua ci si abbevera alla fonte delle parole, in movimento, sfogliando e leggendo brani di libri di ciclismo. Fra questi alcune brevi letture tratte da 24 storie di Bici, il saggio-romanzo di Alessandra Schepisi e Pierpaolo Romio, giornalista di Radio24-Il Sole24 Ore lei, inventore del tour operator Girolibero lui. Due ciclo-motivatori famosi che stanno girando l’Italia con il loro libro e la loro Buddy Bike, un tandem che mette uomo e donna a pedalare l’una al fianco dell’altro (e non davanti).

Dice Alessandra Schepisi: La bicicletta non è solo un mezzo di trasporto e di svago, ma è anche passione sportiva, possibilità di socializzazione, di rigenerazione urbana e ambientale, fino a divenire, negli ultimi tempi, risorsa economica e simbolo di un nuovo stile di vita.

 UN PROGETTO DI TURISMO E DI SVILUPPO BIKE SOCIAL

Per fare parte di questa community che pedala, legge, crea, sviluppa seguendo l’istinto dell’amore per il territorio e i suoi angoli più nascosti…. Segui e partecipa sulle pagine ufficiali di IG e FB a questi indirizzi

https://www.instagram.com/oltrelario/

CON STORIES EMOZIONANTI CHE TI ASPETTANO
e https://www.facebook.com/oltrelario

 

leggi anche
tour del lario ciaocomo visita a villa fogazzaro valsolda ingresso e particolari villa
La visita
Il Tour del Lario di CiaoComo: alla scoperta di un altro gioiello Fai, ecco Villa Fogazzaro
commenta