Quantcast
Rieccoli......

A Sant’Agostino pronto il nido dei cigni, preoccupa il livello del lago: sarà la volta buona ?

La terza volta. Terzo anno di fila che la coppia di cigni del primo bacino del lago ci prova a portare a termine la cova. Nei due anni precedenti – anche per le avverse condizioni meteo – non sono mai riusciti nonostante gli sforzi. Una volta nella zona sotto la funicolare, l’altra a ridosso della biglietteria della Navigazione sul lungolago. Le bizze del lago – che si è innalzato all’improvviso dopo una prolungata siccità – ha sempre costretto gli animali a rinunciare a portare a termine la cova delle uova. Tra il dispiacere di centinaia di comaschi che hanno spesso fatto il “tifo” affinchè la coppia riuscisse a far nascere i piccoli

nido dei cigni lago zona sant'agostino preparazione

In queste ore tanti comaschi ci hanno segnalato i movimenti preparatori di mamma cigno nella zona adiacente il porto di Sant’Agostino. Zona non propriamente felice visto che è a breve distanza da un lago – come n egli anni scorsi – estremamente basso. E tutti si augurano possa restare tale anche per le prossime settimane. Ma dopo tanti giorni senza pioggia, e con livello basso, il timore è di un possibile innalzamento nelle prossime settimane, quelle decisive per le uova da far schiudere. Nel frattempo la mamma ha costruito il nido e continua a “puntellarlo” con piccoli tronchi e rami secchi. Le uova non sono ancora state deposte.

 

APPROFONDIMENTO QUI

leggi anche
nido dei cigni lungolago di como vuoto niente piccoli
Peccato....
Anche quest’anno niente da fare: via i cigni e le uova dal nido del lungolago
leggi anche
como lungolago nido dei cigni che stanno covando
La curiosità
Como, le star del lungolago sono ancora loro: i due cigni ed il nido davanti alla Navigazione
leggi anche
nido dei cigni di como livello lago e protezioni laterali
La cova
Il lago cresce di livello, ecco le protezioni per il nido dei cigni di Como
nati i piccoli cigni della zona di sant'agostino a como
Lieto fine
Como, stavolta ce l’hanno fatta: sono cinque i piccoli cigni nati in queste ore
commenta