Quantcast
Intervista

Villa Olmo, da sabato tornano le mostre: arrivati oggi i quadri di “Astratte” al femminile

38 artiste, oltre 100 quadri che sono stati portati con i furgoni in mattinata. Le parole di Veronica Vittani

Sono arrivate questa mattina a Villa Olmo le oltre 100 opere della grande mostra che apre i battenti nel prossimo fine settimana, ad accoglierle Veronica Vittani, Responsabile Cultura e Musei Civici di Como. Qui le immagini dell’arrivo delle opere e della loro classificazione in attesa dell’allestimento.

La mostra, organizzata dal Comune di Como e curata da Elena Di Raddo, si intitola “Astratte, donne e astrazione in Italia 1930-2000″ e racconta  l’altra metà dell’avanguardia che si è confrontata con il tema dell’astrazione, artiste italiane a lungo trascurate o dimenticate. Dal 19 marzo al 29 maggio le sale settecentesche di Villa Olmo ospiteranno le opere di 39 artiste lungo un percorso che origina dalla Como degli anni Trenta, luogo unico in Italia per l’arte astratta grazie al dialogo della pittura con l’architettura razionalista

Con “Astratte” saranno valorizzate le artiste comasche, come Carla Prina e Carla Badiali, allargando lo scenario a tutta l’Italia, l’assessore alla Cultura Livia Cioffi sottolinea l’essenza femminile della mostra che inaugurerà pochi giorni dopo l’8 marzo, giornata internazionale della donna «E’ un onore chiudere la mia esperienza di assessore alla Cultura con una grande mostra organizzata dal Comune di Como che ha per oggetto l’astrattismo e le donne. Non posso non ricordare, accanto a queste grandi artiste e grandi donne, l’ufficio che mi supporta che è in gran parte costituito da donne, e ringrazio tutti gli uffici per l’aiuto ricevuto”. 

Arrivo casse con le opere a Villa Olmo per la mostra

Arrivo casse con le opere a Villa Olmo per la mostra

Arrivo casse con le opere a Villa Olmo per la mostra

Inaugurazione il 19 – sabato – allestimento che sarà completo entro la metà della settimana. Oggi (foto allegate) i saloni di Villa Olmo sono ancora work in progress. La mostra avrà inoltre un’appendice in Pinacoteca civica, dove, nello stesso periodo, verrà esposta un’opera luminosa in cristalli, specchi e neon di Nanda Vigo, in prestito dall’Archivio Nanda Vigo di Milano. L’opera sarà presentata in Campo quadro, spazio al piano nobile della Pinacoteca dedicato ai progetti temporanei.

La Pinacoteca custodisce e conserva le opere dell’Astrattismo comasco, tra cui Badiali e Prina, di cui una selezione sarà in mostra a Villa Olmo, mentre un nucleo dai depositi museali verrà esposto nella sale museali del Novecento della Pinacoteca.

leggi anche
villa olmo mostra astrattiste
Dal 19 marzo al 29 maggio
Torna una grande mostra a Villa Olmo: ASTRATTE. Donne e astrazione in Italia

 

 

leggi anche
Lido di Villa Olmo invaso da acqua sporca e liquami per lo scoppio di una tubazione esterna
Il guaio
Villa Olmo, scoppia la tubazione: lido invaso da acqua sporca, riapertura a tempo di record
villa olmo protesta fuori parco como comune per cessione villa al magnate inglese
La manifestazione
La protesta di Como Comune fuori dal parco di Villa Olmo:”Como non si vende”
commenta