La paura

Doppio incendio in Valle d’Intelvi ieri sera: Vigili del fuoco a Casasco e Ramponio

Doppio incendioper canne fumarie surriscaldate Danni importanti alla struttura

Devastante incendio al tetto di una villetta a Nesso
- Foto d'Archivio

Un doppio incendio nella serata di ieri in Centro ed Alta Valle Intelvi. In entrambi i casi per il surriscaldamento delle canne fumarie che poi ha provocato roghi nella parte superiore dell’abitazione. E danni notevoli dalle prime informazioni: il primo a Casasco Intelvi – via Terragni ore 22 – quando i Vigili del Fuoco hanno dovuto domare un incendio al tetto.

 

Ancora più devastante il rogo che – poco dopo – ha danneggiato in modo importante un cascinale adibito ad abitazione in via Passerini a Ramponio Verna, pare anche qui per il surriscaldamento della canna fumaria. La zona è vicina al Santuario di San Pancrazio. Notevole lo spiegamento di mezzi dei Vigili del Fuoco per domare l’incendio. Non ci sono stati feriti, ma danni importanti si alla struttura.

 

leggi anche
bellagio grosso incendio distrugge etto villetta in via vitali pompieri intervento soccorso
Lo spavento
A Bellagio grosso incendio distrugge il tetto della villetta: danni, ma nessun ferito
commenta