Il blitz

Congelati immobili al magnate russo Soloviev nel comasco: 8 milioni di euro

La Finanza dà esecuzione al provvedimento, lui si era già lamentato in Tv nei giorni scorsi. E' da sempre molto vicino al presidente Putrin

Due mega yacht e svariati immobili, tra cui anche una villa seicentesca, dislocati tra Sardegna, Liguria, Lombardia e Toscana, del valore complessivo di 143 milioni di euro Sono i beni in Italia degli oligarchi russi sottoposti a “congelamento” per le sanzioni decise dalle Ue come riferisce l’agenzia Ansa. I provvedimenti sono stati tutti eseguiti dalla Guardia di finanza. Ed è di di circa 8 milioni di euro il valore degli immobili di lusso congelati in provincia di Como – sul lago dove ha le sue proprietà – al magnate Vladimir Roudolf Soloviev, noto presentatore russo.

Finanza

Lo stesso che nei giorni scorsi si era lamentato di questo “trattamento” nei suoi confronti e di altri oligarchi russi con interessi anche in Italia e nel comasco in particolare. Adesso le sanzioni sono diventate concrete e la sua rabbia aumentata notevolmente. Si era già sfogato in Tv nei giorni scorsi per i provvedimenti restrittivi adottati.

 

 

LEGGI ANCHE QUI

leggi anche
presentatore russo lago di como
Fotonotizia
Vladimir Solovyov, uomo molto vicino a Putin, si lamenta in tv per la sua villa sul lago sotto sanzioni
leggi anche
incendio villa loveno di menaggio oligarca russo solovyev
L'inchiesta
Menaggio e Pianello, controlli rafforzati: video per risalire agli autori del raid
commenta