Quantcast
Calcio serie b

Como, è una giornata da dimenticare: la Spal passa al Sinigaglia per 2-0

Vido nel primo tempo, Melchiorri nella ripresa. Gli avversari meritano i tre punti, amarezza per i tifosi azzurri. Ora testa alla trasferta di Pordenone.

Vince meritatamente la Spal contro un Como oggi spento. Una rete per tempo e i tre punti vanno alla formazione di mister Venturato, al 32′ Vido e al 71′ Melchiorri. Una brutta prestazione dei ragazzi di mister Gattuso, privi di idee e sempre superati in velocità dagli avversari. Meglio pensare alla trasferta di Pordenone dove gli azzurri dovranno dimostrare di non essere quelli visti oggi al Sinigaglia.

 

LA SINTESI DI SKY SPORT

https://sport.sky.it/calcio/serie-b/partite/2021/giornata-28/como-spal/video-highlights

 

90′ ancora 4′ da giocare

43′ prima un bolide di Arrigoni che Thiam non trattiene poi un colpo di testa di Gabrielloni che termina a lato

41′ gara che si trascina al 90′ senza grosse emozioni

34′ contropiede di Rossi……sul fondo il tiro

31′ dentro Kabashi e Iovine per Blanco e Vignali

29′ assist di Ciciretti in area per Gabrielloni che viene murato

26′ GOL SPAL….MELCHIORRI a conclusione di uno bello scambio palla a terra in area lariana si trova solo davanti a Facchin e lo trafigge……..KO…..

23′ ammonito Meccariello per una vistosa trattenuta alla maglia di Blanco che stava ripartendo pericolosamente

20′ Spal che comincia ad arretrare e Como che deve attaccare…..attenzione alle ripartenze

20′ fuori Viviani, Colombo e Vido per Rossi, Esposito e Melchiorri nella Spal

14′ sprint di Blanco sulla destra…..deviato in angolo il cross……DAI COMOOOOOOOOOO

13′ dentro Gabrielloni per La Gumina…..Jack Gattuso cerca di dare la scossa

12′ settanta metri di corsa per Dickmann che conclude sul fondo

11′ legnata secca di Blanco dal limite…bravissimo Thiam a deviare coi pugni in angolo

10′ RISCHIOOOOOOOOOOOO Da Riva colpisce il palo della porta di Facchin con un bolide dalla destra, il Como non riesce a reagire………………DAI COMOOO

9′ Gliozzi finisce a terra in area dopo un contatto …si prosegue

7′ Ioannou crossa in area avversaria ma Thiam anticipa La Gumina

5′ esce Mancosu infortunato entra Pinato

3′ ancora la Spal in attacco……DAI COMOOOOOOOOOOOO

SECONDO TEMPO


Tanta Spal in questo primo tempo che la formazione di mister Venturato chiude in vantaggio meritatamente grazie alla rete al 32′ di Vido. Como non pervenuto, non riesce a scrollarsi di dosso il gioco veloce e determinato degli estensi che hanno continuato a tenere in apprensione la difesa di casa. Le vere occasioni le ha create tutte la formazione ospite, nel secondo tempo à necessario cambiare marcia.

43′ Vignali manda un rasoterra dalla destra in area per Gliozzi che viene anticipato da Thiam

41′ veloce in fascia Blanco su assist di Ioannou, cross alto presa sicura di Thiam

39′ rasoterra di Viviani….para Facchin…….COMO DEVI REAGIRE

38′ RISCHIOOOOOOO Facchin salva con un miracolo sulla botta a colpo sicuro di Colombo… DAI COMO

35′ si scuote il Como con La Gumina che si gira bene in area ma manda alto

32′ GOL SPAL VIDO…..azione prolungata in area comasca e Vido alla fine riesce a dare il tocco decisivo

27′ Vido ancora in area….colpisce male sul contrasto di Solini

23′ altro pericolo, rasoterra verso Capradossi che da distanza ravvicinata spedisce alto

20′ Como che patisce il gioco della Spal e corre troppi rischi in difesa….DAI COMOOOOOO

18′ DOPPIO RISCHIOOOOO in area comasca: sul primo assist Colombo posizionato all’altezza del dischetto del rigore liscia il pallone, sulla ribattuta palla alta verso Mancosu che, con la porta spalancata, manda sul fondo

17′ entra Meccariello per Vicari

14′ dalla distanza Da Riva…..vola e devia in angolo Facchin

11′ RISCHIO bello scambi in area lariana con Colombo che serve a Vido una gran palla esce alla disperata Facchin e riesce a deviare col corpo in angolo

2′ replica Mancosu con una bella verticalizzazione in area lariana per Vido…..troppo lunga

1′ grande giocata di Vignali che salta con un pallonetto in area avversaria un difensore e si libera al tiro….diagonale che finisce sul fondo

La formazione: Facchin, Solini, Ioannou, Bertoncini, Vignali, Arrigoni, Bellemo, Blanco, Ciciretti, La Gumina, Gliozzi

commenta