Quantcast
Erba, scappa dai carabinieri e sperona la loro auto: arrestato dopo un lungo inseguimento - CiaoComo
La paura

Erba, scappa dai carabinieri e sperona la loro auto: arrestato dopo un lungo inseguimento

Resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale l'accusa, denunciato per porto abusivo di un fucile da sub carico. Domani il processo.

Movimentato episodio ieri sera sulle strade di Erba. I carabinieri, chiamati da alcuni passanti che sono stati infastiditi da lui nella richiesta di denaro, hanno inseguito ed arrestato un 33enne brianzolo (residente ad Erba), già noto alle forze dell’ordine. Alla vista dei militari l’uomo è fuggito in auto a forte velocità, ignorando i semafori rossi e procedendo contromano. Ha anche speronato la macchina dei militari prima di essere bloccato e arrestato nella zona della piazza mercato.

E’ accusato di violenza e oltraggio a pubblico ufficiale ed è stato denunciato anche per danneggiamento e porto abusivo di armi o oggetti atti a offendere visto che sulla vettura intercettata dai militari aveva un fucile da sub carico. E’ in camera di sicurezza nella caserma di Erba in attesa del processo con rito direttissimo fissato per domani in Tribunale a Como.

 

leggi anche
polizia locale cantù controlli strada con nuovi strumenti
La follia
Cantù, inseguimento da brividi: schianto in via Milano, conducente fermato
commenta