Quantcast
Associazione carducci como

Salone Musa, una serata jazz con il Marco Detto Trio

Venerdì 18 febbraio, secondo appuntamento con la stagione musicale del Carducci: sul palco, il trio capitanato dal pianista Marco Detto

Marco Detto Trio all'associazione Carducci

La stagione musicale dell’Associazione Giosuè Carducci presenta il secondo appuntamento con degli ospiti d’eccezione: venerdì 18 febbraio, infatti, dalle ore 20.30, il palco del Salone Musa in via Cavallotti 7 vedrà protagonista, per una serata dedicata al grande jazz, il Marco Detto Trio, guidato dal rinomato pianista jazz Marco Detto e completato da Massimo Caracca alla batteria e Stefano Gatti al contrabbasso.

La musica di Marco Detto è un incontro di fantasia musicale e improvvisazione creativa che si intrecciano simultaneamente.
 Ogni strumento, ogni brano, ogni momento compositivo danno vita a continue sorprese grazie all’estro di Marco Detto, nonché dalla complicità
 di ottimi musicisti che lo accompagnano ,sorprendentemente vitale, originale e jazzisticamente italiano.
 In apparenza così lontani da ogni schema strutturale, le composizioni di Marco Detto lasciano spazio all’arte della fantasia e della personalità di ogni musicista, contribuendo
 ciascuno al tessuto musicale che fonde stili interpretativi diversi, profondamente legati alla memoria del proprio vissuto e alla propria origine territoriale.
 In questo contesto, Marco Detto potrebbe essere considerato un pianista d’imprinting classico e compositore tout-court che ricrea il piacere del dialogo musicale più semplice
 ed espressivo per ciascuno strumento, con una valenza a volte romantica e una ricerca incessante di timbri e di suoni. Il rapporto privilegiato che riesce a ricreare
 con i musicisti, in modo del tutto naturale, lo porta a trasformarli in straordinari compagni di viaggio.
 Melodia e cantabilità sono da sempre le componenti essenziali della musica di Marco Detto. 
 Se vi si aggiunge solarità e freschezza, ecco che la miscela sonora che lo caratterizza da sempre è presto fatta.
 In trio, attraverso un pianismo fluido, essenziale, semplice nell’espressione, ma complicato nella costruzione, l’interplay scorre facile.

Biglietto intero a 10 euro
Biglietto ridotto per soci e studenti a 5 euro
Prenotazioni presso la segreteria dell’associazione, tel. 031267365 – martedì e venerdì dalle ore 14 alle ore 17 – mercoledì dalle 10 lle 16.30 – asscarducci@libero.it
L’accesso è consentito unicamente agli spettatori in possesso di Green pass rafforzato e mascherina FFP2.

commenta