Quantcast
Il blitz

Bregnano, sequestrati marijuana ed hashish: tre comaschi finiscono nei guai

Fermati dai militari dopo essere stati colti in flagranza di reato. Le sostanze sono state ritrovate all'interno di un garage.

I militari della Stazione Carabinieri di Lomazzo, nell’ambito dei controlli svolti sul territorio, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, tre comaschi rispettivamente di classe 1991, 1989 e 1992, colti in flagranza di reato. Il tutto è accaduto a Bregnano, dove i militari della Stazione Carabinieri di Lomazzo, all’esito di mirata attività info-investigativa finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti in area urbana, hanno proceduto ad effettuare il controllo dei tre individui che si erano introdotti all’interno di un garage, nel quale sono stati rinvenuti circa 10 chili di marijuana suddivisi in 10 confezioni e circa 5 chili di hashish suddivisi in 35 panetti, occultati all’interno di un borsone e riposti dietro ad alcuni sacchi di pattumiera.

 

Le operazioni si sono concluse con il sequestro delle sostanze e con l’arresto dei tre comaschi, che sono stati condotti alla casa circondariale di Como in attesa di giudizio di convalida.

 

leggi anche
polizia locale cantù controlli strada con nuovi strumenti
Il blitz
Lo fermano per un controllo, dall’auto droga e quasi 1.000 euro in contanti: finisce in carcere

 

leggi anche
carabinieri mariano trovano droga e rolex falsi a casa di un giovane, arrestato
Il blitz
Droga nel frigorifero dismesso e Rolex falsi nell’armadio: nei guai giovane di Mariano
commenta