Quantcast
Calcio serie b

Como, oggi non va: 1-1 con il Crotone, tante proteste per un gol annullato a Gabrielloni

Botta e risposta nel primo tempo: a Cerri risponde Maric, sempre su rigore. Blanco debutta nella ripresa per Gatto.

Non sono bastati 96′ al Como per mettere sotto un coriaceo Crotone. Primo tempo sotto tono e ripresa all’assalto ma alla fine gli ospiti reggono. Tante le proteste per la rete annullata a Gabrielloni. Finale infuocato. Le reti entrambe su rigore al 22′ Cerri e al 29′ Maric. Nel primo tempo gioca meglio la squadra di mister Modesto che si difende con ordine e quando avanza trova spesso spazi per creare pericoli alla difesa lariana mentre gli azzurri appaiono spenti e sempre in ritardo. Meglio nella ripresa quando i lariani prendono ad attaccare con vigore alla ricerca dei tre punti creando anche occasioni interessanti.

Como crotone al sinigaglia tifosi rigore cerri e debutto blanco in campo

Mister Gattuso manda in campo anche il neo arrivato Blanco (foto ingresso in campo) ma è Gabrielloni, dopo neanche un minuto dal suo ingresso in campo, a trovare il rasoterra vincente ma, dopo che la sfera è già stata portata in mezzo al campo per la ripresa del gioco, va a visionare alla Var l’azione e annulla la rete. L’ultimo assalto azzurro non riesce, nonostante i 6′ di recupero, a regalare i tre punti ai lariani.

95′ altra rete annullata a Gabrielloni per fuorigioco

93′ espulso Schirò

90′ assalto finale degli azzurri che avranno ancora 6′ a disposizione

41′ in piena area finisce a terra Iovine, chiede il rigore……si prosegue….ambiente caldissimo

38′ annullato dal var un gol a Gabrielloni……proteste in campo e sugli spalti. Probabile precedente fallo in area di Peli.

37′ Gabrielloni e Kabashi per l’assalto finale al posto di Cerri e Arrigoni

35′ azione confusa in area del Crotone con i lariani che protestano per un possibile tocco di mano di un difensore, l’arbitro ammonisce Scaglia per proteste….Var….si riprende il gioco

32′ è sensibilmente calata i n questi minuti la spinta offensiva del Como……….DAI RAGAZZI

30′ fuori Borello dentro Mulattieri che ci prova con un rasoterra che finisce sul fondo

27′ fuori La Gumina dentro Gliozzi ….DAI ETTOREEEEEEEEEEEEE

24′ PERICOLO: Borello palombella verso la porta di Facchin che viene scavalcato, dalla parte opposta sembra un gioco da ragazzi per Maric toccare verso la porta indifesa ma colpisce male e salva il Como

22′ dentro Schnegg per Mogos nel Crotone

20′ PERICOLO: il Crotone ruba palla in mezzo e Giannotti va al tiro, rasoterra nell’angolino ma Facchin si distende e mette in angolo

17′ è arrivato il momento di Blanco che entra al posto di Gatto che esce tra gli applausi

13′ Cerri ci prova ma il suo tiro viene smorzato…..DAI COMOOOOOOOOOO

11′ pericoloso su calcio di punizione Arrigoni, riesce ancora a salvarsi deviando lateralmente Festa…il gol è nell’aria

10′ Como in gran spolvero in questi minuti, preme e attacca alla ricerca della rete………….VINCEREEEEE

8′ OCCASIONE COMO: Arrigoni su calcio di punizione, respinge a pugni chiusi Festa, sulla palla si avventa Cerri che colpisce di testa a porta vuota ma manda alto………….FORZA RAGAZZI………………..

7′ la partita s’innervosisce….serie di falli e calcio di punizione dal limite dell’area per gli azzurri

4′ Peli affonda sulla destra, contatto con un avversario e il lariano va giù fuori area, l’arbitro assegna la rimessa dal fondo e scatta la protesta dei comaschi…..espulso dalla panchina azzurra il team manager Calandra

dentro Solini per Varnier e Vulic per Awa

SECONDO TEMPO


Si chiude un primo tempo privo di grosse emozioni a parte i due calci di rigore, uno per parte, che determinano il risultato. Como in grossa difficoltà a prendere in mano il gioco e sono solo alcune fiammate improvvise a determinare azioni offensive. Bene il Crotone a difendersi e pronto a ripartire. Ci attendiamo un secondo tempo ben diverso.

45′ scontro tra Awa e  Varnier rimane a terra il lariano, si rialza con una bendatura alla testa

45′ Como pericoloso in avanti ma Festa si salva

42′ ammonito Awa

42′ sponda di Maric per Giannotti che dal limite calcia forte, palla alta

41′ ammonito Visentin

40′ Cerri allarga per Bellemo sulla sinistra, il tiro è debole

30′ ancora pericolosi gli ospiti con Giannotti che va al tiro e colpisce l’esterno della rete di Facchin

Como crotone al sinigaglia tifosi rigore cerri e debutto blanco in campo

29′ GOL CROTONE con Maric dal dischetto (foto)

27′ rigore Crotone…giù in area lariana Borello da Iovine

Como crotone al sinigaglia tifosi rigore cerri e debutto blanco in campo

22′ GGGGGGOLLLLL COMO…….DAL DISCHETTO CERRI………….. (foto)

20′ RIGORE per il Como: atterrato in area Peli

17′ OCCASIONISSIMA COMO: fugge sulla sinistra Gatto, entra in area e prova il piatto a giro, risponde distendendosi Festa, sulla ribattuta la palla arriva a Peli che scivola al momento della battuta decisiva

15′ ritmo lento e nessun sussulto fino a questo punto, il Como non riesce a velocizzare e il Crotone chiude bene gli spazi

9′ Maric pericoloso in area dopo una bella triangolazione, ci pensa Varnier a liberare

5′ ancora uno spiovente in area lariana, interviene Peli di testa e mette in angolo

4′ primo affondo del Crotone con Giannotti che arriva al tiro dal limite dell’area…alto

2′ bella apertura di Cerri per Gatto che fila via sulla sinistra e mette in area….presa sicura di Festa

La formazione: FACCHIN, IOVINE, GATTO, SCAGLIA, VARNIER, CAGNANO, BELLEMO, ARRIGONI, CERRI, LA GUMINA, PELI

Il Como di Gattuso, dopo la sconfitta di Cremona una settimana fa, torna in campo oggi pomeriggio al Sinigaglia contro il Crotone, prima del girone di ritorno per gli azzurri. Atteso il debutto di Blanco che il mister ha preannunciato non dal primo minuto. Con Mario Molteni aggiornamenti in tempo reale dallo stadio.

 

 

commenta