Quantcast
In Ticosa tra rifiuti, bonifica e skatepark: il duro sfogo dell'assessore Annoni da noi - CiaoComo
Il nostro reportage

In Ticosa tra rifiuti, bonifica e skatepark: il duro sfogo dell’assessore Annoni da noisegui la diretta

"Stiamo facendo i passi adeguati, chi critica davanti al Pc venga un giorno al mio posto e poi ne riparliamo....."

L’idea era di fare un reportage nell’area dismessa più conosciuta di Como. Per capire dove potrebbe sorgere l’ipotizzato skatepark annunciato in questi giorni – in risposta ad una mail di un giovane lettore che ha scritto – dall’assessore Paolo Annoni. Ma poi i commenti dei lettori hanno fatto andare su tutte le furie il buon Paolo che si è pure incavolato per lo stato di degrado della zona tra lattine vuote, alberi di natale abbandonati nella scarpata sotto il cimitero e pneumatici di auto. Ma salta fuori anche dell’altro.

 

Zona che necessità di un intervento, ormai è arcinoto Ma prima occorrono rispettare tempi e passi burocratici. Il primo – quello che ha fatto andare su tutte le furie l’assessore Annoni – è l’annunciata bonifica. “Certo che ci stiamo arrivando a farla – dice Annoni – e ci sono molte offerte. Non riusciamo a fare tutto in un attimo, ma ci arriviamo Ed invito chi critica seduto davanti al Pc a venire qui a fare un giorno da assessore. Poi ne riparliamo……”.

leggi anche
assessore pierangelo gervasoni lavori pubblici di como
Lavori a como
L’assessore Gervasoni: scalinata a lago, piano del Traffico, incrocio Villa Olmo e parcheggio in Ticosa

 

leggi anche
ticosa area
L'intoppo
Ticosa, si ritira la ditta incaricata dell’ultima bonifica: un paio di mesi di ritardo per il via

 

 

commenta