Quantcast
Scuole, l'andamento dei contagi: al Terragni 140 ancora in Dad, preoccupano i più piccoli - CiaoComo
La situazione

Scuole, l’andamento dei contagi: al Terragni 140 ancora in Dad, preoccupano i più piccoli

La dirigente Mauri:"Una sola classe tutta a casa, un insegnante sospeso. Si va avanti con difficoltà anche a Mozzate"

Prosegue il monitoraggio sull’andamento dei casi nelle scuole della provincia da parte di CiaoComo. È la volta del liceo scientifico Giuseppe Terragni di Olgiate Comasco, Laura Mauri, dirigente scolastica della scuola superiore (in sostituzione della titolare De Rose, assente per maternità ndr) e dell’Istituto comprensivo di Mozzate, spiega di una situazione, al momento, sotto controllo. «Per quanto riguarda il personale docente, 1 solo è stato sospeso per inadempienza all’obbligo vaccinale. Riguardo alle assenze posso dirmi tranquilla. Il nostro liceo conta circa 1100 studenti di cui attualmente 140 in Dad sia per riscontrata positività sia per essere entrati in contatto con altri positivi. Su circa 50 classi totali, una è completamente in Dad poiché sono stati riscontrati più di 3 positivi, 5 classi in sorveglianza con 1 o 2 casi positivi».

 

Quadro diverso all’Istituto di Mozzate «Qui i casi sono in aumentando tra alunni e insegnati – dice la dirigente Mauri-  ed è difficoltoso reperire le maestre. Attualmente vi sono 2 collaboratori scolastici positivi e 6 insegnanti positivi». Regole più severe per la scuola dell’infanzia, dove basta 1 solo bambino positivo per porre l’intera classe in quarantena dall’Ats. «Le classi in quarantena sono 2, alla scuola primaria 5 in sorveglianza, alle medie 3. Abbiamo 67 alunni in Dad, su circa 1002 totali».

 

leggi anche
Generico gennaio 2022
La situazione
Seconda settimana sui banchi di scuola: la situazione al liceo Paolo Giovio di Como

 

leggi anche
coronavirus generiche
I dati
L’emergenza contagi alla ripresa di scuole ed attività: in Regione mezzo milione in isolamento
commenta