Quantcast
Sos acqua.....

Quasi un mese senza precipitazioni: una siccità che preoccupa e lago ai minimi storici

Anche oggi a -21 centimetri. Tenuta delle rive a rischio. Niente acqua a breve, domani in arrivo il forte vento.

Non piove più e continua a fare bel tempo. Con temperature – almeno nei primi giorni di questa settimana – vicine a quelle del mese di marzo. Ma siamo appena al 19 gennaio, quindi ancora pieno inverno. Una anomalia che viene messa in evidenza anche dagli esperti di MeteoComo e Meteorologia Comasca. Anche le temperature minime sono risultate localmente molto elevate, specie tra Basso Lario e città di Como ad inizio settimana: valori fino a quasi 8 gradi. Stamattina il termometro è sceso in modo importante sotto lo zero dopo qualche giorno dal clima più mite.

 

 

Dicevano dell’assenza di pioggia. Quasi un mese senza acqua e comunque a dicembre precipitazioni assai inferiori alla media. Una delle conseguenze più evidenti il calo del livello del lago, anche oggi a -21 centimetri sullo zero idrometrico. Afflusso di acqua bassissimo, qualcosa di più in uscita (37 contro 68 metri cubi al secondo). Paura per la tenuta delle rive e dei pontili della Navigazione. Calo evidente ovunque e per i prossimi giorni ancora bello e cielo sereno. Neppure l’ombra dell’acqua a breve.

 

Anzi, per domani allerta arancione nel comasco per il forte vento ed il rischio di possibili incendio nei boschi. Criticità moderata in tutto il territorio.

 

 

commenta