Quantcast
La situazione

Emergenza Covid, basta con i colori: Fermi domani da noi, i contagi calano leggermente

Ritorna la linea diretta con il presidente del consiglio regionale: tutte le ultime novità. I dati odierni: meno ricoveri in ospedale finalmente.

I dati odierni dell’emergenza sanitaria da Covid in chiaro-scuro rispetto a ieri. E se diminuiscono i ricoverati nelle terapie intensive (-2) e nei reparti (-26 da ieri, dato in discesa importante dopo giorni), ecco che a a fronte di 227.504 tamponi effettuati, sono 37.233 i nuovi positivi (16,3%). Un tasso che è risalito leggermente rispetto ai giorni scorsi. Oggi nel comasco quasi 1.900 i nuovi contagi, leggermente meno di ieri. Dati simili anche nelle altre province.

 

IL RIEPILOGO DI OGGI

Dati generali 19 gennaio

I dati di oggi:

  •  i tamponi effettuati: 227.504, totale complessivo: 28.494.930
  •  i nuovi casi positivi: 37.233
  •  in terapia intensiva: 265 (-2)
  •  i ricoverati non in terapia intensiva: 3.678 (-26)
  •  i decessi, totale complessivo: 36.126 (+70)

 

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 11.228 di cui 4.549 a Milano città;
  • Bergamo: 3.081;
  • Brescia: 5.876;
  • Como: 1.895;
  • Cremona: 1.363;
  • Lecco: 1.263;
  • Lodi: 891;
  • Mantova: 1.767;
  • Monza e Brianza: 3.507;
  • Pavia: 2.104;
  • Sondrio: 663;
  • Varese: 2.487.

 

Punto della situazione domani con il presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi in diretta da noi dalle 17,30: non solo i contagi ed i vaccini, ma anche tamponi e la situazione dei colori nelle Regioni. Anche la Lombardia, come le altre, sollecita il Governo ad intervenire e rivedere questo sistema attuato durante il primo periodo della pandemia nel 2020. Attualmente la Lombardia è in zona gialla.

 

leggi anche
coronavirus generiche
La situazione
Covid, tasso di positività in calo anche oggi. Ma ancora oltre 2.000 persone in isolamento

 

leggi anche
ingresso scuola studenti al caio plinio con green pass per insegnanti
La novità
Gli spostamenti in zona arancione: senza il Green Pass solo per lavoro e necessità
commenta